close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#articoli

Oscar 2023: ecco chi (forse) vincerà questa notte!

Come ogni anno è giunto il momento delle previsioni sugli Academy Awards, con molte categorie che dovrebbero essere scontate e altre che potrebbero riservare qualche sorpresa dell'ultimo momento 

Come ogni anno è arrivato il momento delle previsioni, quindi ecco secondo me chi saranno i vincitori dei Premi Oscar 2023.

 

Negli ultimi anni c'è un trend che ha reso quasi noioso provare a "indovinare" chi vincerà, dato che le edizioni recenti hanno riservato poche sorprese e tutto pareva già scritto prima ancora che iniziasse la Notte degli Oscar; quest'anno non fa eccezione e su tutte sembra proprio che il film destinato a vincere più statuette sia Everything Everywhere All at Once, produzione A24 con la regia di quei due pazzi dei Daniels - già autori di Swiss Army Man - che ha davvero conquistato pubblico e critica di tutto il mondo. 

 

Il film quasi sicuramente si porterà a casa l'Oscar per il Migliore Attore non Protagonista e per il Miglior Montaggio; molto forti le sensazioni che lo danno vincitore anche sulla Migliore Sceneggiatura Originale - su questa però è molto forte anche Gli spiriti dell'isola - ma sono le due statuette più importanti quelle che contano: Miglior Film e Migliore Regia. 

 

Una grande differenza rispetto agli anni passati la troviamo nelle categorie della recitazione, dove non c'è niente di scontato tra Michelle Yeoh e Cate Blanchett tra le Attrici Protagoniste così come non c'è niente di certo tra Austin Butler e Brendan Fraser tra gli Attori Protagonisti. 

 

E nemmeno tra Angela Bassett e Jamie Lee Curtis tra le Non Protagoniste; l'unico certo nelle 4 categorie è dunque Ke Huy Quan. 

 

Sulla canzone invece anche questo è un anno già scritto: vincerà Naatu Naatu, dal film RRR

 

[Tutte le mie 23 previsioni per gli Oscar 2023]

 

 

Un'altra categoria davvero molto probabile è quella del Film Internazionale: Niente di nuovo sul fronte occidentale ha già l'Oscar in tasca, forte delle 9 nomination totali e di quella anche a Miglior FIlm. 

 

È l'ottava volta nella Storia degli Oscar che un film in lingua non inglese entri anche nelle nomination a Miglior Film: Z - L'orgia del potere nel 1970, La vita è bella nel 1999, La tigre e il dragone nel 2001, Amour nel 2013, Roma nel 2019, Parasite nel 2020 e Drive My Car nel 2022 hanno tutti vinto l'Oscar come Miglior Film Internazionale - Parasite anche quello come Miglior Film - quindi risulta poco plausibile che il film tedesco non segua questa scia. 

 

Il Miglior Film di Animazione è una delle categorie più blindate di questi Oscar 2023: Pinocchio di Guillermo del Toro ha finora vinto pressoché qualsiasi cosa, scontato che si porti a casa anche la statuetta dell'Academy. 

L'Oscar praticamente già sulla mensola del camino di James Cameron è quello per i Migliori Effetti Visivi di Avatar - La via dell'acqua: potrebbero anche darglielo adesso senza star lì a far tutta la cerimonia. 

 

Le categorie un po' più combattute sono invece quelle dei Costumi, dove Elvis pare favorito - anche se Black Panther: Wakanda Forever è pronto per lo sgambetto avendolo vinto per il primo film - e quella del Trucco & Parrucco, dove sempre il favorito Elvis potrebbe venire sorpassatto dalla prostetica di The Whale

 

Le altre categorie favorite le vedete nel video, comprese quelle sempre difficili da indovinare come i documentari, i cortometraggi, i corti documentari e i corti di animazione, anche se rispettivamente Navalny, An Irish Goodbye, Raghu il piccolo elefante e Il bambino, la talpa, la volpe e il cavallo dovrebbero avere qualche possibilità in più rispetto agli altri candidati.

 

Con tanta tristezza per Le pupille della nostra Alice Rohrwacher tra i corti - prodotto da un certo Alfonso Cuarón, quindi la speranza è sempre quella di vederlo vincere - e un My Year of Dicks tra i corti di animazione che potrebbe ribaltare i pronostici. 

Anche perché volete mettere l'imbarazzo di chi si troverebbe a dichiararlo vincitore leggendone il titolo in mondovisione?! 

 

Ormai manca poco e sapremo chi ha vinto. 

 

Avete partecipato al ConcorsOscar, vero? 

 

Become a Patron!

 

Non ci ha mai visto pubblicare news sulle candele al profumo intimo di Gwyneth Paltrow o sugli aggiornamenti in merito ai divorzi hollywoodiani, perché non hanno alcuna attinenza con il Cinema

Se anche tu sei stufo di un'informazione che premia chi prende in giro il lettore, vieni tra Gli Amici di CineFacts.it!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Oscar2024

Articoli

Articoli

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni