close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#top8

Le 8 migliori citazioni dai film di Martin Scorsese

Martin Scorsese è uno dei migliori registi viventi, e questo credo che nessuno possa metterlo in dubbio. 

E nonostante abbia scritto davvero pochi dei suoi film (solo 6 su 24, e mai come unico sceneggiatore) i suoi lavori sono carichi di citazioni famosissime: frasi drammatiche, comiche, discorsi che ispirano e monologhi deprimenti. 

Ecco la Top 8 delle sue citazioni più famose... le conoscete tutte? 
Quale ci sarebbe stata bene in classifica e non avete trovato? 

E qual è la vostra preferita? 



Posizione 8

 

 

"Quando uccidi un re, non lo uccidi in un vicolo: lo uccidi dove tutta la corte può vederlo morire."

 

da Gangs of New York, 2002

pronunciata da Amsterdam Vallon (Leonardo DiCaprio)

 

 

Posizione 7

 

 

"Io non voglio essere il prodotto del mio ambiente: voglio che il mio ambiente sia il mio prodotto."

 

 

da The Departed, 2006 

pronunciata da Frank Costello (Jack Nicholson)

 

 

Posizione 6

 

 

"Se vinci, vinci. E se perdi, vinci. Il rischio è sempre così."

 

 

da Toro Scatenato, 1980

pronunciata da Joey LaMotta (Joe Pesci)

 

 

Posizione 5

 

 

"Io non voglio morire sobrio!" 

 


da The Wolf of Wall Street, 2013

pronunciata da Jordan Belfort (Leonardo DiCaprio)

 

 

Posizione 4



"Cosa sarebbe peggio? Vivere da mostro o morire da uomo per bene?"

 

 

da Shutter Island, 2011

pronunciata da Edward 'Teddy' Daniels (Leonardo DiCaprio) 

 

 

Posizione 3



"Meglio re per una notte, che buffone per sempre!" 

 


da Re per una Notte, 1983

pronunciata da Rupert Pupkin (Robert De Niro) 

 

 

Posizione 2

 

 

"No spiegami fammi capire perché magari è colpa mia, forse sono un po' rincoglionito ma... buffo come? Buffo come un pagliaccio, ti diverto?

Ti faccio ridere? Sto qua per divertirti?

Come sarebbe buffo, buffo come, perché buffo?" 

 

 

da Quei Bravi Ragazzi, 1990

pronunciata da Tommy DeVito (Joe Pesci) 

 

 

Posizione 1

 

 

"Ah sì certo, ah ah...
Vaffanculo figlio di puttana, ti ho visto arrivare sai, pezzo di merda...

Avanti, avanti su, io non mi muovo, non mi muovo dai, prova a muoverti tu, e muoviti... Non ci provare, stronzo. Ma dici a me? Ma dici a me?

...ma dici a me?! Ehi con chi stai parlando? Dici a me?

Eh, non ci sono che io, qui.

Di', ma con chi credi di parlare tu? Ah sì... Eh... e va bene..." 

 

 

da Taxi Driver, 1976 

pronunciata da Travis Bickle (Robert De Niro)

 

 



Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Vendimiquestofilm

Stortod'autore

NationalPlatoon

Lascia un commento



26 commenti

Claudio Bertelle

5 mesi fa

La mia preferita è quella da "Gangs of New York"

Rispondi

Segnala

Elena Mercuri

1 anno fa

“Buffo come?” mi ha fatto gelare il sangue nelle vene

Rispondi

Segnala

Mike

1 anno fa

"Cosa sarebbe peggio? Vivere da mostro o morire da uomo per bene?"

Rispondi

Segnala

matsod

1 anno fa

Prima o poi mi decidero' a recuperare Re per una Notte

Rispondi

Segnala

Gabriele Coppola

1 anno fa

Martino Scorsesino state of mind

Rispondi

Segnala

Giampietro Boldrin

1 anno fa

Quella di tommy devito, ripresa anche in jersey boys di eastwood🔝

Rispondi

Segnala

Angela

1 anno fa

Fantastiche ahahah🤩

Rispondi

Segnala

Jacopo Troise

1 anno fa

Tutte dei capolavori a mio avviso.

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

1 anno fa

Spettacolari tutte.

Rispondi

Segnala

Drugo

1 anno fa

Tutti bellissimi😍

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni