Caricamento...

Caricamento...

close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

Il film di Breaking Bad sarà un sequel su Jesse Pinkman

Dopo la notizia sul film di Breaking Bad che ha fatto impazzire la rete con varie speculazioni in merito, ecco la conferma: grazie a /film sappiamo che sarà un sequel ambientato dopo gli eventi della serie, e che seguirà le gesta di Jesse Pinkman (Aaron Paul) mentre scappa lasciandosi alle spalle la carneficina vista nell'ultimo episodio.  

 

Vince Gilligan sta scrivendo il film di Breaking Bad, sarà tra i produttori ma ancora non si sa se lo dirigerà. 
Sappiamo che si tratterà di un lungometrtaggio di circa due ore, ma non è ancora però confermato se si tratterà di un film per il cinema o per la televisione: l'accordo di Gilligan con la Sony, che ha prodotto la serie originale trasmessa negli Stati Uniti su AMC, farebbe propendere per la seconda ipotesi.

 

 

[L'ultima immagine di Aaron Paul/Jesse Pinkman, nel season finale di Breaking Bad]

 

 

La piccola sinossi trapelata "La fuga di un uomo rapito e la sua ricerca di libertà" si risolve quindi in ciò che in tanti avevano pensato: Aaron Paul è pronto a riprendere il ruolo, che gli è valso tre Emmy come Migliore Attore non Protagonista in una serie drammatica, e le riprese dovrebbero iniziare questo mese in New Mexico per concludersi a febbraio 2019. 

 

Ancora sconosciuto il titolo e ovviamente la data di uscita. 
Ma state sicuri che non tarderemo ad aggiornarvi in merito. 

 

aggiornamento:  

Bryan Cranston, ospite stasera del Dan Patrick Show, ha confermato tutto quanto, ma ha aggiunto che ancora non sa se farà parte del cast: 

"So che ci sarà il film, ma ancora non ho ricevuto la sceneggiatura, quindi non l'ho letta e non so dirvi se ci sarà o meno anche Walter White"

 

L'attore ha poi aggiunto che nel caso Vince Gilligan dovesse chiedergli di far parte del cast, lui risponderebbe "Assolutamente sì!"

 

Resta da vedere come, dato che sappiamo che fine ha fatto il suo personaggio in Breaking Bad, ma nel caso ricordiamoci che esistono i flashback, quindi per il destino di Walter Heisenberg White ancora non è detta l'ultima parola. 

Qui l'intervento di Cranston allo show: 

 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

cinefact

Lascia un commento

38 commenti

Ago

5 giorni fa

Non era necessario...

Rispondi

Segnala

Lucaluigimanfredi

6 giorni fa

Non vedo l'ora.

Rispondi

Segnala

RustCohle

6 giorni fa

A me non sembra una grande idea ma Gilligan ha dimostrato di essere un grande artista. Vedremo, la curiosità c'è anche se io sono dell'idea che i capolavori non andrebbero mai toccati in modo da non intaccarne la grandezza.

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

6 giorni fa

Ibernatemi sino all’uscita.

Rispondi

Segnala

Elena Raffaele

8 giorni fa

Più escono news più sono curiosa. Quella serie mi manca terribilmente...

Rispondi

Segnala

Billizful

9 giorni fa

"Non lo so, Rick mi sembra falso" ahaha ma più che falso un po' triste. Sono poco convinto di questa idea sinceramente.

Rispondi

Segnala

ThePoleMan

9 giorni fa

Per me Breaking Bad è la miglior serie tv di sempre. Bryan Craston ed Aaron Paul interpretano i due personaggi alla grande. Sono veramente spettacolari. Il mio elogio si allarga comprendendo anche gli altri attori (ad esempio Walter junior è un’altra interpretazione magistrale) ed al creatore. Questa notizia del film mi ha colto alla sprovvista e devo dire che sono entusiasmato a tale idea. Rivedere Jessie e risentire i suoi “fuck” sarà eccitante. Se poi dovesse esserci anche Craston...ciao proprio devo solo scegliere se vederlo 2 volte o 3

Rispondi

Segnala

Samuel De Checchi

10 giorni fa

Speriamo bene.

Rispondi

Segnala

BubbleGyal

11 giorni fa

Mi auguro che uscirà in sala

Rispondi

Segnala

Matteo Tocci

11 giorni fa

Ero dubbioso su "Better call Saul" e sappiamo tutti a che livello sia arrivata la serie. Confido fortemente in Vince Gilligan!

Rispondi

Segnala

Francesco Alfi

11 giorni fa

Proprio ieri scrivevo questo:
Ci può essere scetticismo, ma se Vince Gilligan fa un prodotto, state certi che lo farà sempre con i controcazzi.
Ovviamente il film non sarà assolutamente un sunto di BrBa come alcuni hanno reclamato, ma probabilmente narrerà le vicende di Jesse Prima o dopo BrBa. Molto più probabile il dopo. E sarebbe comunque una figata. Credo che Jesse sia il personaggio più bello della serie, con un'evoluzione progressiva, discendente, e di nuovo in risalita che ti fa percepire chiaramente lo stato d'animo d'un ragazzo, diciamo qualsiasi, in cui ti ci puoi immedesimare per le continue ripercussioni emotive che la vita gli ha donato. Poi A.Paul, mostruoso. Speriamo.

Quindi nulla, veggente e contento di ciò 😂😂🔝

Rispondi

Segnala

Saul Goodman

11 giorni fa

Sono fiducioso...Dopo lo spettacolare Better Call Saul non abbiamo motivi per dubitare sulla bontà del progetto!

Rispondi

Segnala

Il Greco

11 giorni fa

Probabilmente a Gilligan hanno offerto qualcosa di impronunciabile, ma spero che deluda totalmente i fan di Breaking Bad e faccia qualcosa di totalmente diverso dalla serie originale, ma ci credo poco visto che sulla carta abbiamo già un film tributo che dipenderà al 100% dalla precedente visione di BB.

A me il progetto interessa zero assoluto, e ho solo paura che da questo film possa nascere una nuova serie TV, come se la carriera di Aaron Paul non fosse già stra-segnata.

Rispondi

Segnala

James Flint

11 giorni fa

Ci sarà di certo Bryan Cranston.. Un flashback sull ennesimo telefono sbattuto in faccia a Aaron Bitch Paul!

Rispondi

Segnala

Luca Pacifico

11 giorni fa

Credo che Cranston in un modo o nell'altro verrà coinvolto. Comunque, l'hype è molto..speriamo bene

Rispondi

Segnala

Pietro Figura

11 giorni fa

Dai è sicuro che ci mettono Bryan Cranston, pure loro lo vogliono rivedere sul set.

Rispondi

Segnala

Leandro Perrotta

11 giorni fa

Basta un film all'altezza di "Batter Call Saul" per essere memorabile

Rispondi

Segnala

Manuela Mastroianni

11 giorni fa

Sono super curiosa! Spero possa essere all'altezza di Breaking Bad e Better Call Saul!

Rispondi

Segnala

Maatz

11 giorni fa

L'idea non mi fa impazzire, però tra le varie alternative mi sembra la direzione più sensata

Rispondi

Segnala

Pasquale Ricucci

11 giorni fa

"grazie a /film sappiamo che sarà un sequel". Teo credo ci sia un errore

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

11 giorni fa

Pasquale Ricucci
grazie ma nessun errore: è il nome del sito 😉

Rispondi

Segnala

Pasquale Ricucci

6 giorni fa

Teo Youssoufian
ahahahah ok allora sono io che non riesco a trovare il sito, pardon

Rispondi

Segnala

Luca Buratta

11 giorni fa

Insomma ci avevamo preso tutti 😄 d'altra parte era più o meno l'unica cosa rimasta in sospeso tra BB e BCS.

Rispondi

Segnala

marco bandini

11 giorni fa

Considerando che vince ci lavorerà così da vicino sono fiducioso. A questo punto spero solo che esca al cinema per concludere in bellezza la storia di breaking bad

Rispondi

Segnala

Giacomo Simoni

11 giorni fa

Questo progetto ha senso. Anche per chi, come me, ha apprezzato il destino ambiguo di Jesse. Mi fido di Vince Gilligan, ma non mi fido delle esigenze della AMC. Se questo film avrà tanto successo, spero che breaking bad non diventi il nuovo the walking dead.

Rispondi

Segnala

Vi.

11 giorni fa

Continuo a restare nel mio scetticismo! Spero che il film mi faccia cambiare idea, ma per ora preferisco non volare troppo in alto per non restarne delusa! 😁

Rispondi

Segnala

Roberto Rotondo

11 giorni fa

Sono curioso e preoccupato allo stesso tempo.
Continuare quel gioiellino di Braking Bad è un vero e proprio azzardo, perchè ci sono 2 possibili scenari: o il film sarà un vero e proprio capolavoro, o sarà una vera e propria delusione (vie di mezzo non hanno senso di esistere)

Detto questo, io mi auguro esca un film con i controcazzi!

Rispondi

Segnala

OldBoy

12 giorni fa

Mamma mia super aggiornato Teo!😉

Rispondi

Segnala

Andrea

12 giorni fa

Spero che Vince continui a non sbagliare un colpo e ci offra un altro capolavoro! :D Fremo!

Rispondi

Segnala

SViulenz

12 giorni fa

Interessante è dire poco!

Rispondi

Segnala

Marco Sangiorgio

12 giorni fa

Non so cosa pensare. Sono curioso e preoccupato allo stesso tempo. Però se c'è Gilligan dietro sono ottimista.

Rispondi

Segnala

Riccardo Sacchi

12 giorni fa

"Signori, avevate la mia curiosità, ma ora avete la mia attenzione" [cit.] Citazioni a parte, resto dell'idea che aggiungere altro materiale a Breaking Bad sia inutile. Sono riusciti a esplorare aspetti secondari con Better Call Saul, e devo dire che nonostante il mio scetticismo iniziale, trovo che il progetto sia pienamente riuscito è all'altezza della serie madre. Qui mi trovo nella stessa situazione, nonostante sarebbe fantastico rivedere Jesse, ma per me è sufficiente come la sua storia si conclude in BB, anche se molto aperto come finale. A questo punto spero mi facciano cambiare idea come lo è stato con Better Call Saul

Rispondi

Segnala

George Nadir

11 giorni fa

Riccardo Sacchi
Sono d'accordo. Better call Saul è una serie ben riuscita, ma quanto si può continuare ad aggiungere materiale senza sciuparsi?

Rispondi

Segnala

Riccardo Sacchi

11 giorni fa

George Nadir
L'unica cosa che mi tranquillizza è che sarà curato direttamente da Vince Gilligan. Però sapere cosa succede a Jesse, non mi interessa molto. Più che altro, come ho letto in altri commenti, sarebbe più interessante vedere come è cambiato il mondo della droga dopo l'avvento di Heisenberg. Curioso inoltre come questo annuncio arriva subito dopo all'annuncio della realizzazione dei 3 film spin off di Walking Dead (prodotti da AMC, la stessa rete di BB).

Rispondi

Segnala

Arianna Manzo

12 giorni fa

Se così fosse, colmerebbero quel vuoto che mi è rimasto nel cuore. Speriamo! 🍀

Rispondi

Segnala

Valerio Dp

12 giorni fa

Super notizia

Rispondi

Segnala

Matteo Mazzuto

12 giorni fa

Incrociamo le dita

Rispondi

Segnala