close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

In un milione di piccoli pezzi - Il trailer del film con Aaron Taylor-Johnson

Dopo un freddo debutto al Toronto International Film Festival, arriva il trailer di In un milione di piccoli pezzi, adattamento del controverso romanzo "autobiografico" di James Frey, interpretato da Aaron Taylor-Johnson e diretto da Sam Taylor-Johnson.

 

È tempo di contesto, come direbbe La Cosa aka Ben Grimm, se tra una missione intergalattica e l'altra intervallasse un editoriale per CineFacts.it.


James Frey, per chi parla, è un grandissimo autore della letteratura contemporanea.


Uno di quelli che ha scardinato la scena letteraria e i tempi, scrivendo romanzi caratterizzati da una scrittura a cascata, una sorta di flusso di coscienza di sentimenti, sensazioni sottopelle e contorsioni viscerali, pulsioni e umori sessuali. 

 

 

 


Quando ha esordito con In un milione di piccoli pezzi ha messo in scena un enorme circo mediatico, vendendo il suo manoscritto come un racconto biografico, per poi essere sbugiardato, ammettendo e scusandosi per aver venduto una storia certamente personale e vera, ma arricchita di dettagli e situazioni romanzate.

 

Ciò non toglie che In un milione di piccoli pezzi, come molti altri dei suoi romanzi - ma non è questa la sede adatta per sviscerare l'argomento - sia uno dei pezzi della letteratura americana contemporanea più importanti, onesti e meravigliosi mai scritti.

 


Un romanzo che vi consiglio di leggere e che vi trascinerà nell'esperienza di riabilitazione da sostanze stupefacenti affrontata da Frey, con una forza rara e un punto di vista che vi farà torcere, sudare freddo, innamorare, odiare voi stessi e apprezzare un po' di più la mattina, l'aria e l'amore di una donna.

 

 

 

 

Mettere in scena In un milione di piccoli pezzi non è cosa facile e chi scrive, quando gioca nella propria mente a "A chi faresti adattare questa cosa che ami tanto?", si è detto che forse solo registi come Michael Gondry o uno Spike Jonze potrebbero davvero adattare la scrittura di James Frey per il grande schermo.

 

Eppure i sogni son desideri di felicità e il treno dei desideri nei miei pensieri all'incontrario va e ad adattare In un milione di piccoli pezzi ci ha pensato Sam Taylor-Johnson, moglie di Aaron Taylor-Johnson che interpreta il protagonista del film, e già regista dell'adattamento di Cinquanta Sfumature di Grigio, uno dei film meno carichi di sessualità della Storia del Cinema e che è, giustamente, valso alla sua regista una nomination al Golden Raspberry Award per la peggior regia.

 

I Razzies, per capirci. 

 

 

 

 

Il film aveva esordito al Toronto International Film Festival del 2018, portando a casa una gelida accoglienza e un buon numero di recensioni negative, prendendosi quindi quasi un intero anno sabbatico per presentarsi ora con il trailer ufficiale che annuncia la data di uscita USA prevista per il 6 dicembre. 

 

In un milione di piccoli pezzi ha un cast d'eccezione a interpretare i pochi, quanto meravigliosamente caratterizzati, personaggi parte della vicenda:  troviamo Charlie Hunnam, Juliette Lewis, Billy Bob Thornton, Giovanni Ribisi e Odessa Young.

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

PodcastPWa

news

Lascia un commento

1 commento

Benito Sgarlato

14 giorni fa

Non conosco il romanzo, ma da come l'hai descritto sembra davvero interessante, e la tematica che affronta, anche nei film, solitamente riesce a prendermi.
Vedremo quando uscirà da noi

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni