close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Mulan: il film su Disney Plus anche in Italia, a 21,99€

Poche settimane fa ha fatto tanto chiacchierare la decisione di Disney di distribuire Mulan, il blockbuster del 2020 per la Casa del Topo, in maniera inusuale e soprattutto renderlo disponibile in streaming sulla piattaforma Disney+ con un costo aggiuntivo rispetto all'abbonamento mensile o annuale. 

 

 

Nonostante le dichiarazioni ufficiali sottolineassero che Mulan sarebbe andato nelle sale cinematografiche nei paesi in cui queste fossero aperte, in tanti si sono chiesti se la distribuzione in streaming avrebbe riguardato anche l'Italia. 

 

Oggi è arrivata la conferma: sulla piattaforma Disney+ è comparso un banner, che potete vedere come copertina di questo articolo, che mostra la disponibilità di Mulan dal 4 settembre. 

 

 

 

Il film sarà disponibile da quella data grazie a un "Accesso VIP". 

 

Per la cifra di 21,99 euro l'abbonato a Disney+ potrà vedere Mulan a casa propria. 

 

L'Accesso VIP viene così illustrato sul sito ufficiale di Disney+

"Dal 4 settembre, con Accesso VIP, portrai guardare Mulan prima che venga messo a disposizione di tutti gli altri abbonati Disney+.

 

Disney+ ti offrirà Accesso VIP a Mulan a 21,99 € su disneyplus.com e su piattaforme selezionate, tra cui Apple e Google.

Una volta ottenuto Accesso VIP a Mulan potrai guardarlo tutte le volte che vorrai su Disney+ su qualsiasi piattaforma in cui è disponibile.

 

Potrai accedere a Mulan per tutta la durata del tuo abbonamento a Disney+."

 

 

 

Nessuna limitazione oraria né di visualizzazioni, dunque: una volta comprato il film rimarrà disponibile nel proprio catalogo.

 

Mulan sarà disponibile in streaming in USA al prezzo di 29,99 dollari: come molti hanno sottolineato si tratta di un prezzo rivolto al target classico di Disney, ovvero le famiglie. 

Il prezzo medio di un biglietto cinematografico negli Stati Uniti era a fine 2019 quasi di 9 dollari e mezzo. 

 

Il costo di Accesso VIP di 21,99 euro va quindi nella stessa direzione:  il costo medio di un biglietto cinematografico italiano si aggira attorno ai 7 euro, gli analisti economici di Disney hanno evidentemente riportato anche da noi la strategia di far pagare Mulan l'equivalente di circa tre biglietti cinematografici. 

 

Restano ora da capire quali siano le reali intenzioni di Disney nei confronti di un film costato quasi 300 milioni e che puntava tantissimo sul lancio mondiale e sugli incassi del mercato asiatico: il lancio in streaming dal 4 settembre sembrerebbe non avere la stessa potenza che avrebbe avuto una distribuzione in sala. 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

articoli

news

news

Lascia un commento



2 commenti

Nuriell

2 mesi fa

Capisco il motivo ed è possibile che vada bene... anche se 19.99€ sarebbe stato un prezzo che avrebbe parlato di più agli italiani.

Ma ammetto una cosa, io sono scoglionato.

Sono abbonato a Disney+ e ho fatto l'abbonamento per le anteprime e per ora di serie non se ne sono viste (a parte The Mandalorian che non m'interessa e altre serie di poco rilievo) e di film si è visto solo Artemis fowl (che mi è piaciuto).

Ora vedere Mulan a 21 e passa euro mi fa girare ancora di più i coglioni.

Non toglierò l'abbonamento, anche perchè grazie a Telecom pago solo 3 euro al mese, però mi da coimunque fastidio.

Rispondi

Segnala

Peter from Space

2 mesi fa

So che Teo sui social ha già speso parole in merito alla situazione, ma 20 euro per un film è un prezzo un po' esagerato, e poi non vedo perché dovrei spendere dei soldi per un film su un servizio streaming a cui sto già dando i miei soldi. A questo punto per me Mulan se lo possono tenere, non mi attiriava tantissimo prima e ora proprio mi è passata la voglia

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni