close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Space Jam: A New Legacy, primo sneak peek con LeBron James

Dopo tanta attesa finalmente sono arrivate le primissime immagini di Space Jam: A New Legacy, il sequel del cult Space Jam diretto da Joe Pytka nel 1996.

 

 

È stata diffusa una prima anticipazione della pellicola prodotta da Warner Bros. in cui è possibile ammirare il protagonista LeBron James, star della squadra NBA dei Los Angeles Lakers, con indosso la divisa della Tune Squad.

 

Ovviamente James raccoglierà il testimone del suo predecessore Michael Jordan (recente protagonista del documentario The Last Dance, distribuito in Italia da Netflix), autentico mattatore della pellicola precedente; non si sa ancora molto della trama del nuovo film anche se il titolo, traducibile come "una nuova eredità", lascia supporre che non ci saranno particolari legami con l'opera del 1996. 

 

[Sneak peek di Space Jam: A New Legacy, disponibile sul profilo Instagram di Lebron James]

 

 

Il primo Space Jam, girato a tecnica mista con attori in carne e ossa e personaggi animati - sulla falsariga di Chi ha incastrato Roger Rabbit, diretto da Robert Zemeckis nel 1989 - vide Jordan aiutare Bugs Bunny e i suoi amici nella partita contro i Monstars, resistendo così alle insidie del malvagio Mr. Swackhammer che voleva trasformare i celebri personaggi dei Looney Tunes in attrazioni per il suo Luna Park ormai in declino.

 

Accanto a His Airness furono coinvolti altri nomi altisonanti della NBA dell'epoca come Charles Barkley, Patrick Ewing e Larry Bird.

 

Da segnalare nel cast anche la presenza di Bill Murray.

 

[Il trailer del primo Space Jam]

 

 

Space Jam: A New Legacy potrà contare sulla regia di Malcom D. Lee, mentre davanti alla macchina da presa agiranno anche grandi campioni della NBA odierna come Anthony Davis (secondo violino dei Lakers di James), Chris Paul e Klay Thompson.

 

A differenza del primo capitolo parteciperanno al nuovo lungometraggio anche giocatrici della WNBA, la lega femminile di basket statunitense: su tutte spicca Diana Taurasi, vera e propria leggenda di questo sport.

 

L'uscita del film è prevista per il 16 luglio 2021.

Fra i produttori figura Ryan Coogler, apprezzato regista di Creed e Black Panther; Coogler ha partecipato anche alla stesura della sceneggiatura in collaborazione con Sevak Ohanian.

 

Allora, siete pronti a tifare ancora una volta per i Looney Tunes?

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



1 commento

Tati23

3 mesi fa

Non so, per quanto mi piaccia l'idea, non mi convince del tutto. Avevano già provato con il sequel Looney Toones back in action.
Qui c'è la voglia e la speranza di ricalcare i fasti del primo, staremo a vedere.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni