close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#MivestodiCinema

Barbie: in tutto il mondo è già Fenomeno Barbiecore

Rosa fluo, bubblegum, fucsia e cipria: le cinquanta sfumature di Barbie

Se dovessimo trovare un sinonimo per Barbie sarebbe sicuramente 'moda' e se dovessimo dire un colore che la rappresenta sarebbe il rosa.

 

Una tinta protagonista nel mondo della moda attuale, declinata su abiti e accessori, anche indossata in total look, che è diventata una vera e propria tendenza fashion: il Barbiecore

 

Barbiecore non è cosa nuova nelle sfilate o negli scaffali dei fashion store e si è sviluppata anche prima dell’annuncio del film firmato da Greta Gerwig che vede nei panni dell’iconica bambola Margot Robbie.

 


[Il trailer del film Barbie di Greta Gerwig]

 

 

Nel 2015 la Barbie è stata protagonista nella collezione PE15 di Moschino by Jeremy Scott dove le modelle, rigorosamente in rosa, sfilavano accompagnate dalle note di Barbie Girl degli Aqua, ma è poi nella stagione PE del 2022 che si può assistere a una vera e propria consacrazione dello stile.

 

Valentino sostituisce l’iconico rosso Valentino con un più attuale PP Pink (dove PP sta per Pierpaolo Piccioli, direttore creativo della griffe italiana), Jacquemus presenta una collezione di colori brillanti e lo stesso fa Versace e molte altre griffe.

 

Ma anche allontanandoci (non troppo) dalle passerelle possiamo vedere come il Barbiecore sia ormai una tendenza: il suo hashtag è virale sui social e molti brand hanno dedicato una parte della propria collezione proprio alla regina di Mattel, come Stradivarius o Primark, cavalcando l’onda del film.

 

 

[Sfilata PE15 di Moschino by Jeremy Scott] 

 

 

Il colore rosa muta la sua destinazione.

 

Sono lontani i tempi dove questo colore rappresentava semplicemente “dolcezza e femminilità” virando a vestirsi di una connotazione ben diversa.


Non più Mean Girls con il loro iconico “il mercoledì ci vestiamo di rosa”, ma più Elle Woods, dove la favolosa Reese Witherspoon nel film La rivincita delle bionde iniziava già a dare al rosa una connotazione più di indipendenza e coraggio che, mi permetto di dire, sarà più simile a quello che sicuramente vedremo nel film di Barbie: una donna amante del rosa, biondissima, amante della moda e con tanta forza di volontà. 

 

È proprio questo il significato di Barbiecore


Richard Dickson, Chief Operating Officer di Mattel Inc, in un’intervista ha dichiarato “Fate attenzione: il fenomeno si chiama Barbiecore, non Pinkcore.

 

Quel rosa non è solo un colore: rappresenta empowerment, orgoglio, gender equality”. 

 

 

[Il pilota di Formula 1 Lewis Hamilton e l'attore Sebastian Stan al 2022 Met Gala, entrambi in Valentino]

 

 

Via libera al ritorno del rosa anche per gli uomini, perché il rosa come colore da donne” esiste solo dalla metà del XX secolo per poi attraversare una fase unisex negli anni '50 e ritornare come colore femminile solo negli anni '80 come causa delle logiche commerciali e quindi per la necessità di creare mercati distinti tra uomini e donne.

 

Insomma, un’usanza abbastanza recente pronta per essere nuovamente cambiata, magari proprio grazie alla spinta di Barbie e al suo film.

 

Become a Patron! 

 

Ti è piaciuto questo articolo? 

Sappi che hai appena visto il risultato di tanto impegno, profuso nel portarti contenuti verificati e approfonditi come meriti!  

Se anche tu sei stufo di un'informazione che premia chi prende in giro il lettore, vieni tra Gli Amici di CineFacts.it!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Oscar2024

CineFactsPodcast

CineFactsPodcast

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni