close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#CineFactsPodcast

Il principe cerca figlio, Fino all'ultimo indizio, The Block Island Sound, Made You Look - Podcast 102

Nella puntata di questa settimana di CineFacts Podcast diciamo la nostra su: Il principe cerca figlio, il ritorno del principe di Zamunda interpretato dal leggendario Eddie Murphy; Fino all'ultimo indizio: Denzel Washington, Rami Malek e Jared Leto in un mega thrillerone; Made You Look: Una Storia Vera di Capolavori Falsi, documentario su un'incredibile truffa nel mondo del mercato dell'arte; The Block Island Sound, fanta-thriller con un sound design indimenticabile. 

 

Oltre a questo la solita dose di novità, recensioni, approfondimenti, trailer reaction e tanto, tantissimo non-sense su Cinema e Serie TV, serviti a voi senza spoiler dalla redazione di CineFacts.it! 

 

L'autore e regista Paolo Cellammare torna al timone del podcast e la puntata inevitabilmente ne subisce le conseguenze: è più corta e si cita Star Trek. 

Assieme a lui c'è il sottoscritto Direttore Editoriale di CineFacts.it Teo Youssoufian e il cinese alla vaccinara redattore frizzantino Enrico Tribuzio

 

Si parte subito con Le Vostre Domandone e da questa settimana c'è una novità: rispondiamo a Erik Nicoli, Giulychan e Daniele Vassalli perché in quanto Amici di CineFacts.it hanno il diritto di prelazione sulle Domandone! 

Volete lo stesso diritto? Entrate anche voi tra Gli amici di CineFacts.it!

 

Dopo aver parlato di difetti nei nostri film preferiti, di bar cinematografici dove prenderemmo volentieri una sbronza e di personaggi sportivi sui quali vorremmo un film, si passa alle news della settimana, che trovate qui elencate: 

 

- Le nomination ai Premi Oscar 2021

- Il nuovo cortometraggio Batman: Dying is Easy

- Adam Driver e Lady Gaga fotografati sul set di Gucci ed è subito Vacanze di Natale '91; 

- Il nuovo film di Star Trek (eccallà) è in lavorazione, dalla sceneggiatrice di Fear the Walking Dead Kalinda Vazquez; 

- Sonic the Hedgehog 2: il sequel accelera la produzione, le riprese sono iniziate; 

- Il nuovo Disney Peter Pan and Wendy ha iniziato la produzione a Vancouver; 

- Kenneth Branagh dirigerà il film sui Bee Gees per Paramount. 

 

Dopo queste belle novità si passa all'ormai immancabile spazio de La Posta del Cuore Cinefilo, in compagnia del suo inventore Tribuzio. 

 

Poi è il momento di discutere sui nuovi trailer usciti negli ultimi giorni! 

Ve li metto tutti qui, tanto questa volta sono pochi: 

 

 

 

Concrete Cowboy

 

Film con Idris Elba e Caleb McLaughlin sui cowboys di Fletcher Street 

su Netflix dal 2 aprile 

_____________

 

 

 

In The Heights

  

Il musical di Lin Manuel Miranda diventa un film 

Al cinema e su HBO Max dal 18 giugno

_____________

 

 

 

The Irregulars

 

Serie TV che sembra uscita dalla Asylum

su Netflix dal 26 marzo 

_____________

 

 

 

Them

 

Serie horror antologica che pare Jordan Peele va a Pleasantville 

Su Prime Video dal 9 aprile 

_____________

 

Non posso esimermi dal ricordarvi che il podcast potete ascoltarlo qui sul sito con il player che trovate qui sotto oppure su Spotify, Soundcloud, Apple Podcast, Google Podcast, i-Tunes, ecc... 

 

Se adoperate aggregatori, podcatcher et similia questo è il Feed RSS. 

 

E se volete che le nostre battaglie diventino un po' anche vostre, ottenendo un sacco di roba esclusiva in cambio, Gli amici di CineFacts.it vi aspettano! 

 

Become a Patron!

 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Lascia un commento



2 commenti

Elia Tron

8 mesi fa

Personalmente concordo con il Tribuzio. Il modo migliore in assoluto per vedere un film (e la cosa è estendibile alla lettura dei libri) è in lingua originale. Questo vale se conosci la lingua. In caso contrario ci sono due possibili soluzioni: guardarli doppiati o sottotitolati. Devo dire che, a mio avviso, la soluzione migliore è la prima perché, se è vero che un film è stato pensato e realizzato in una determinata lingua, è anche vero che scegliere i sottotitoli vuol dire dare priorità alla recitazione su tutto il resto. Quindi, nel momento in cui non conosco la lingua, preferisco godermi un film, la sua fotografia, il suo stile visivo senza distrarmi nella lettura dei sottotitoli. Questa è ovviamente un'opinione personale che non esclude la possibilità di una seconda visione in lingua originale.

Rispondi

Segnala

Andrea Musso

8 mesi fa

Finito ora the block island sound. Veramente bello! Ottimo consiglio Teo! Come sempre 😉👉

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni