close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

Motherless Brooklyn: trailer del film scritto e diretto da Edward Norton con un cast stellare

Motherless Brooklyn, che verrà presentato al Toronto International Film Festival, è l'adattamento dell'omonimo libro di Jonathan Lethem e seconda fatica da regista di Edward Norton, che per l'occasione ha scritto la sceneggiatura e interpreterà il ruolo del protagonista, un detective affetto dalla Sindrome di Tourette.

 

Motherless Brooklyn è il personale progetto maledetto di Norton e la sceneggiatura fu scritta dallo stesso circa 20 anni fa, quando l'attore era forte di una nomination agli Oscar per American History X, con la New Line Cinema impegnata a sborsare una cifra importante per opzionare i diritti del libro di Jonathan Lethem, convinto a lasciare che l'attore si impegnasse in un adattamento che avrebbe spostato negli anni '50 la sua detective story contemporanea. 

 

Eppure sappiamo tutti che Hollywood è una macchina che produce molti sogni, ma ne infrange altrettanti, e infatti spense le ambizioni di Edward Norton per circa 20 anni. 

 

 

 


Motherless Brooklyn vanta nel cast di attori del calibro di Bruce Willis, Alec Baldwin e Willem Dafoe e della fotografia di Dick Pope, due volte nominato all'Oscar per il suo lavoro in Turner nel 2014 e L'Illusionista nel 2006, con protagonista proprio Edward Norton. 

 

"Il libro di Jonathan ha un carattere formidabile," ha dichiarato Norton a Vanity Fair.

"È ambientato nei tardi anni '90, ma è circondato da una sorta di bolla anacronistica che lo fa funzionare come una storia investigativa degli anni '50."

 

 

 

 

Il film sembra voler rappresentare un lato della storia della moderna New York inedito al pubblico, uno sguardo molto crudo nel portare in scena alcune realtà che fanno a cazzotti con l'ideale di America che molti cittadini inseguono e rispettano, un film fatto di personaggi idiosincratici, pericolosi e fragili.

 

Motherless Brooklyn uscirà nelle sale italiane il 7 novembre, e sarà in anteprima al Toronto International Film Festival.

 

Dal trailer, sembra che ci siano tutte le premesse per un grande ritorno sugli schermi per Edward Norton.

 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento

3 commenti

Hanza

3 mesi fa

Potrebbe essere interessante. Tutto dipenderà da Edward Norton visto che fa di tutto in questo film.

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato

3 mesi fa

Di Edward Norton ci si può solo fidare, anche se ancora devo recuperare il suo primo film dietro la macchina da presa...
Il trailer intriga non poco... con la voce di Thom Yorke in sottofondo poi si crea un'atmosfera magica

Rispondi

Segnala

Federico Angiolini

3 mesi fa

Il film sembra molto interessante, probabilmente Edward Norton si è scritturato addosso questo ruolo perché alla ricerca del famigerato Oscar, cosa sicuramente rispettabile per un attore del suo calibro ancora vergine di tale riconoscimento. Quindi, per dirla breve, so che non si fanno previsioni solo  da un trailer,a meno che non ci siano altre sorprese, Edward Norton sarà un papabile Oscar come attore protagonista e, a dirla tutta, tiferò per lui, dopo interpretazioni in American History X, Fight Club, il soprendente esordio con Schegge di paura e anche nell'ultima apparizione in Birdman, penso che se lo meriti tutto.

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni