close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#CineFactsPodcast

Podcast 00 - Golden Globes, news e recensioni della settimana

Paolo Cellammare e Teo Youssoufian parlano di Cinema e Serie TV: ecco la puntata 0 del Cinefacts Podcast, che presto si arricchirà di novità e ospiti! 

 

Questa settimana parliamo delle assegnazioni dei Golden Globe, del chiacchieratissimo episodio interattivo di Netflix Black Mirror: Bandersnatch, recensiamo Vice, Spider-Man: Un Nuovo Universo, 7 Uomini a Mollo, Green Book e... beh, non vogliamo spoilerare troppo! 

 

Potete ascoltarlo qui sul sito o su Soundcloud con l'app per smartphone e lo trovate anche su TuneIn Stitcher.

Per chi usa aggregatori, podcatcher e simili, questo è il feed RSS

 

Presto sarà disponibile anche su iTunes Podcast. Potete ascoltarlo con le vostre app e farvi compagnia in auto, sull'autobus o in qualunque momento della vostra giornata desideriate.


Buon ascolto e INONDATECI DI FEEDBACK: abbiamo appena iniziato, i vostri pareri e consigli sono preziosissimi! 

  

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Lascia un commento

25 commenti

Andrew_709

5 mesi fa

Da novizio avevo dubitato della possibilità dei podcast di rientrare nei miei media. Sono bastati due ascolti e ho subito cambiato idea. Ho adorato i Game of Talks, che ora son finiti, purtroppo, ma anche gli altri podcast non sono da meno, per rilassarmi a fine giornata o per tenermi compagnia mentre consumo un pasto, non c'è niente di meglio di Teo e Paolo con la partecipazione periodica dei vari ospiti, che portano notizie fresche condite con tante risate. Un'ottima alternativa a tanti altri mezzi che trovo davvero fantastica.❤️

Rispondi

Segnala

Alberto Michelotti

10 mesi fa

ciao, siete dei grandi e vi voglio bene.

(se riuscite a migliorare un po' l'audio sarebbe perfetto, c'è un lieve fruscio e non sembra molto a fuoco il parlato)

Rispondi

Segnala

Mattia Garbujo

10 mesi fa

Dajeee, vi aspetto su iTunes

Rispondi

Segnala

Heiko Herold

10 mesi fa

Finalmente l'ho sentito anche io.
Lo stile tranquillo "parliamo del più e del meno", ma basandosi su attualità con riferimenti ovunque (Klaus Kinski!!) è molto leggero e bello. Ricorda molto Wonderland su Rai5, che adoro.

Rispondi

Segnala

Filippo Soccini

10 mesi fa

Ma siete fantastici ahahah. Vi ascolterei per ore😁

Rispondi

Segnala

Alessandro VII

10 mesi fa

Ottima idea quella del podcast, mi ha fatto molto piacere ascoltarvi in questa puntata e spero di poterlo fare in tante altre.

Per quanto riguarda i feedback, il prodotto e' ottimo, ma visto che ci tenete vi dico la mia.
E' possibile aggiungervi su Google Podcast?
Cercherei di migliorare la qualita' audio, mi e' sembrato che Paolo si sentisse peggio in alcuni punti, come se fosse piu' lontano dal microfono rispetto a Teo (forse e' una mia impressione dovuta ai vostri toni differenti di voce), inoltre mi pare di sentire un po' di riverbero generale durante tutto il podcast.
Per quanto riguarda la durata per me e' indifferente, dipende dai contenuti e dalla voglia che ne avete di parlarne, finche' ci sono buoni spunti di discussione e vi divertite nel registrare il podcast sara' sempre un piacere ascoltarvi, sia con una durata di 10 minuti che 2 ore, anche perche' e' sempre possibile metterlo in pausa ed ascoltarlo in piu' sessioni.

Rispondi

Segnala

Paolo Cellammare

10 mesi fa

Alessandro VII
Purtroppo i podcast di Google Podcast non sono ancora disponibili in Italia, ma puoi usare qualsiasi programma o app per ascoltare i podcast inserendo il link RSS che ho aggiunto all'articolo.

Rispondi

Segnala

Alessandro VII

10 mesi fa

Paolo Cellammare
ho visto che su google podcast é pieno di programmi della radio italiana o siti italiani. Da dove li pesca google se ufficialmente non è disponibile in Italia? Ho scoperto quest'applicazione la settimana scorsa e mi trovo abbastanza bene

Rispondi

Segnala

Paolo Cellammare

10 mesi fa

Alessandro VII
Farò una ricerca più approfondita... se hai informazioni in più scrivici pure, ogni aiuto è ben accetto :)

Rispondi

Segnala

scarbo

10 mesi fa

Quest'idea del podcast è una gran figata 😊 Sebbene lo abbia ascoltato tutto (perché sono malato di queste cose) secondo me non dovrebbe durare più di 30 minuti.

Rispondi

Segnala

Paolo Cellammare

10 mesi fa

scarbo
Normalmente durerà un'ora, questa volta siamo andati un po' lunghi per via dei Golden Globes e dell'inesperienza. Comunque, se pensi che debba durare 30 min ti basta semplicemente spezzare l'ascolto in sessioni da 30 minuti e avrai più puntate da ascoltare ;) win/win

Rispondi

Segnala

IlBuonVecchioNick

10 mesi fa

Ottimo podcast aspetto molto volentieri le altre puntate

Rispondi

Segnala

Heiko Herold

10 mesi fa

.. In altre parole lo troviamo in una serie di App/Siti dedicati. Se vogliamo ascoltarlo con un Podcatcher generico qualsiasi non possiamo? Dobbiamo per forza installare Soundcloud/TuneIn/Stitcher?

Non per denigrare questi servizi ma il mondo podcast sarebbe un tantino più ampio. Solo il programma che uso io (Podcast Addict) su Google Play ha 11 milioni di installazioni. Ed è uno dei tantissimi. Non parliamo dei iCosi, visto che il mio ha cercato cinefacts anche con il motore di ricerca podcast di itunes e non li ha trovati.

Poi per carità io leggo solo e poco, qui scrivo e commento credo finora mai, quindi devo stare zitto. Forse è una ragionevolissima scelta che permette il servizio evitando costi insormontabili (forse questi vi danno una piccola percentuali sugli introiti Ad derivati?). Ho visto altri andare su Spreaker credo per lo stesso motivo, oltre che banda/hosting e cosi via.
Ma i Milioni di subscriber temo che non si fanno.

Se invece sono stato cieco io e da qualche parte c'è il link al RSS del podcast prendetemi pure in giro quanto volete, basta che mi dite dove sta 😊

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

10 mesi fa

Heiko Herold
"Presto sarà disponibile anche su iTunes podcast" is not "È già disponibile anche su iTunes podcast" 
😉 

non prendiamo niente da nessuno, spendiamo e basta per avere spazio dove carichiamo i file. 
e volendo è ascoltabile anche da qui, senza andare altrove o scaricare alcunché!  

comunque tra i due l'esperto di podcast è Paolo, giro a lui il tuo feedback tecnico (per il quale in ogni caso ti ringrazio) e sento che dice!

Rispondi

Segnala

Paolo Cellammare

10 mesi fa

Heiko Herold
Grazie mille per il feedback super accurato.

Cercheremo di farlo andare su più piattaforme possibile, ovviamente. Per iTunes richiede qualche giorno per l'approvazione, quindi incrociando le dita, dovrebbe essere presente presto.

Per i podcatcher, ti lascio il feed RSS e già che ci sono, lo inserisco anche nell'articolo:
http://feeds.soundcloud.com/users/soundcloud:users:343050226/sounds.rss

Rispondi

Segnala

Heiko Herold

10 mesi fa

Paolo Cellammare
Teo e Paolo: Grazie della risposta chiarissima.
Mi scuso io, realmente avevo saltato la frase "Presto sarà disponibile anche su iTunes podcast.". Neuroni esauriti probabilmente.
"spendiamo e basta" 😱 😣 non oso pensare quanto vi costi hosting banda e programmazione

Rispondi

Segnala

Andrea Vassalle

10 mesi fa

Avete un'ottima capacità comunicativa, secondo me. Sarei stato ore ad ascoltarvi. Inizialmente volevo ascoltare solo 30-40 minuti perché poi dovevo mettermi a studiare e invece me ne son proprio dimenticato

Rispondi

Segnala

Emanuele Cortellini

10 mesi fa

Prima volta che ascolto un podcast (o almeno che lo ascolto interamente) e come colonna sonora da usare mentre si studia mi sembra perfetto! L'unica pecca è che per scrivere tutti i commenti che mi sono venuti in mente dovrei scrivere un libro 😂. Per il resto apprezzatissimo! DAI DAI DAI!

Rispondi

Segnala

Angela

10 mesi fa

Ne voglio uno al giorno😍
Siete fantastici e le sigle per ogni categoria sono davvero originali😂 mi fate compagnia mentre vado a correre

Rispondi

Segnala

Andrew_709

10 mesi fa

Non sono solito ascoltare podcast e forse per me è questo il problema. Chiedo scusa in anticipo agli amanti di questo format, ma un'ora e mezza di audio mi stufa! I #cinefacts delle storie instagram sono molto più immediati o, quando si tratta di cazzeggiare, scorrono comunque bene! Gli articoli poi sono momenti più intimi in cui ci si immerge nella lettura e si scoprono facts che in una storia instagram sono difficili da replicare. Il podcast invece proprio non lo digerisco, sarà la puntata zero e la conseguente necessità di fare diversi tentativi, o il mio non essere abituato a queste modalità, ma non scorre e dopo 4 minuti ho iniziato a chiudere gli occhi. Pensiero personale, spero sia stata una critica costruttiva!

Rispondi

Segnala

Tommaso

10 mesi fa

Promosso al 200%. Grandissimi 👍🏻

Rispondi

Segnala

Nicoló Capozucca

10 mesi fa

Grande teo, bellissimo podcast! Per rispondere alla tua domanda sulle traduzioni dei titoli dei film, visto che sto studiando traduzione e adattamento per il doppiaggio, ti posso assicurare che il titolo è tradotto dal traduttore dei dialoghi. Ma sul titolo mette bocca anche l’ufficio produzione italiano, come è successo per “se mi lasci ti cancello” che è stata una mossa di puro marketing.

Rispondi

Segnala

Federico Rossato

10 mesi fa

Sogno o son desto? Io adoro alla follia il format dei podcast e se mai ci fosse un crossover (Mr.Peanutbutter chi?) con il Daily Cogito di Rick DuFer, probabilmente il mio cuore inizierebbe a sciogliersi in un mare di giuggiole. Sistema, idea e realizzazione mi hanno più che convinto, dunque non vi rimane che continuare per andare, come diceva il buon Stan Lee, excelsior!

Rispondi

Segnala

Niccolò Giannini

10 mesi fa

Teo sei miticooo !!!

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni