close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Thor: Love and Thunder: il teaser del nuovo film Marvel

I Marvel Studios hanno diffuso il primo teaser trailer di Thor: Love and Thunder, quarto capitolo della saga di cinecomic dedicata alla divinità della mitologia nordica.

 

Il film è diretto da Taika Waititi, già regista del precedente capitolo Thor: Ragnarok, uscito in sala nel 2017 con un incasso al box office globale di circa 850 milioni di dollari.

 

[Il teaser trailer di Thor: Love and Thunder]

 

 

Thor è ovviamente interpretato ancora una volta da Chris Hemsworth: le immagini del teaser, sulle note di Sweet Child O' Mine dei Guns N' Roses, ci mostrano alcuni fotogrammi della prossima avventura in cui sarà coinvolto.

 

Il protagonista dovrà difendere se stesso e altre divinità - appartenenti anche ad altri pantheon religiosi - dalla furia di Gorr, il Macellatore di Dei.

 

Gli eventi di Thor: Love and Thunder saranno ambientati dopo la storia narrata in Avengers: Endgame, diretto dai fratelli Anthony e Joe Russo nel 2019.

 

Nel suo percorso Thor avrà a che fare con nuovi personaggi come Zeus, re dell'Olimpo impersonato da Russell Crowe, e incontrerà vecchie conoscenze fra le quali Star-Lord di Guardiani della Galassia (nei cui panni ci sarà ancora Chris Pratt) e la dottoressa Jane Foster, il cui ruolo è stato ripreso da Natalie Portman.

 

L'attrice è tornata così a recitare nel Marvel Cinematic Universe - se si eclude un cameo in Avengers: Endgame - dopo la sua ultima apparizione in Thor: Dark World (con la regia di Alan Taylor), lungometraggio risalente a ormai nove anni fa.

 

 

[Natalie Portman in Thor: Love and Thunder]

 

Il villain di Thor: Love and Thunder è invece interpretato da Christian Bale al suo debutto nel mondo dei cinecomic targati Marvel, dopo aver interpretato Batman nella trilogia di Christopher Nolan dedicata al supereroe della DC Comics.

 

La sceneggiatura del film è stata scritta dallo stesso Waititi (Premio Oscar nel 2020 per lo script di JoJo Rabbit) insieme a Jennifer Kaytin Robinson, creatrice della serie televisiva Sweet/Vicious, andata in onda su MTV per una sola stagione fra il 2016 e il 2017.

 

In un'intervista a Empire Magazine, il regista neozelandese ha descritto Thor: Love and Thunder come "La cosa più pazza che io abbia mai fatto", aggiungendo di essere molto felice del fatto che sia riuscito a inserire "Ogni idea, concetto ridicolo, gag, acrobazia o personaggio" nella trama del film.  

 

 

[Il regista Taika Waititi]

 

Thor: Love and Thunder arriverà nei nostri cinema il prossimo 6 luglio, per approdare in quelli statunitensi due giorni dopo l'uscita italiana.

 

Il film inizialmente doveva essere distribuito a novembre dello scorso anno, ma la pandemia da COVID-19 ne ha rallentato le riprese e di conseguenza ha modificato anche i suoi piani di rilascio.

 

Avete visto il trailer di Thor: Love and Thunder? Che ne pensate?

 

Become a Patron!

 

Questa news è il risultato di impegno profuso nel portare ai lettori contenuti verificati e approfonditi con attenzione.

Se vuoi supportare il nostro lavoro perché non provi a far parte de Gli Amici di CineFacts.it?

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



3 commenti

Andrea Siri

3 mesi fa

Per quanto il mio interesse per l'mcu sia ormai quasi nullo sono molto curioso di vedere questo film, ho personalmente apprezzato la lettura più scanzonata e caotica, conferita al personaggio di Thor, da Waititi e sono anche curioso di vedere come se la caverà Bale nel ruolo di Villain, se a tutto questo aggiungiamo la presenza dei Guardiani della galassia questo film si preannuncia a dir poco esplosivo.

Rispondi

Segnala

Nuriell

3 mesi fa

Il trailer è tanta roba e se devo basarmi su quello il mio hype si è alzato parecchio.

Pecato che ormai i trailer non valgano più molto visto che poi dal film tolgono e mettono quello che vogliono.

Rispondi

Segnala

Giuseppe Infantino

3 mesi fa

Sinceramente, io non sono un fan accanito dell'interpretazione del dio norreno di Taika Waititi. Non ho apprezzato particolarmente Thor: Ragnarok, preferivo la versione di Kenneth Branagh. Al netto di ciò il trailer è stupendo, e comunque Waititi l'ho rivalutato tantissimo con quel gioiello di Jojo Rabbit. E anche la piccola parte che fa, come attore, in The Suicide Squad, l'ho letteralmente adorata. Sono anche curioso di vedere come gestirà i Guardiani, che Gunn ha reso mitologici, e che credo sia la prima volta che saranno in un film diverso da un loro stand alone e in un film degli Avengers. Insomma, ho hype alle stelle per questo film e non vedo l'ora di vederlo! 😍

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni