close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

What did Jack do? - Il corto di David Lynch con una scimmia cappuccina da oggi su Netflix

Oggi è il compleanno di David Lynch e il regista americano ha festeggiato rilasciando su Netflix un corto di 17 minuti da lui scritto, diretto, montato e interpretato dal titolo What did Jack do?

 

 

Ognuno festeggia il proprio compleanno come meglio preferisce e nell'arte del fare ciò che più ci pare, David Lynch si piazza indiscutibilmente qualche lunghezza più avanti rispetto a tutto il gruppone, scegliendo la sua forma d'espressione prediletta per fare festa e per fare un regalo a tutti noi.

 

La sinossi del film recita quanto segue:

"Un detective interroga una scimmia sospettata di omicidio."

 

 



What did Jack do? è stato girato nel 2016, che nel calendario cinese è identificato come l'anno della scimmia, e David Lynch viene affiancato da una scimmietta cappuccina chiamata Jack. 


Nel corto troviamo la canzone True Love's Flame di David Lynch e Dean Hurley

 

What did Jack do? era stato commissionato dalla Fondation Cartier pour l'art contemporain e ha avuto una premiere in Francia l'8 novembre del 2017 e una premiere negli Stati Uniti a sorpresa nel corso del Festival of Disruption di New York City del 2018, evento organizzato dallo stesso David Lynch. 

 

Da oggi What did Jack do? sarà disponibile su Netflix e, qualora il dominio durante l'Award Season non bastasse, la piattaforma streaming potrà dire di avere un lavoro originale di David Lynch sul proprio catalogo.

 

Se siete già tra gli abbonati di Netflix e volete correre a vedere il cortometraggio vi basta seguire questo link!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



11 commenti

Lenù

1 mese fa

L'ho guardato 🤣

Rispondi

Segnala

Antonella

1 mese fa

Devo ancora vederlo e non so cosa pensare a proposito 😅

Rispondi

Segnala

Claudio Bertelle

2 mesi fa

Che cosa c...o ho appena visto (cit. E. Tribuzio)

Rispondi

Segnala

Gabriele Rovello

2 mesi fa

Curioso di vederlo, sicuramente è un’idea super originale!

Rispondi

Segnala

Erik Nicoli

2 mesi fa

Le cose che sforna Lynch sono sempre dei must-see! Sarebbe bello tornasse al cinema con un nuovo lungometraggio!

Rispondi

Segnala

Andrea Ginanni

2 mesi fa

Bellissimo!!😍

Rispondi

Segnala

Mike

2 mesi fa

curiosità di vederlo

Rispondi

Segnala

Filman

2 mesi fa

Quel b/n così retrò probabilmente serve a camuffare gli effetti speciali low budget, ma sembra più che altro essere uno stile tecnico ricorrente e già usato, come la deformazione dell'audio.
Ovviamente abbiamo un poliziotto alle prese con un indagine, perché l'atmosfera onirica deve rifarsi al noir. Venire catapultati in un interrogatorio di cui non conosciamo il senso, scritto con con un botta e risposta di frasi fatte è altrettanto straniante. Ovviamente sono le pure sensazioni a fare la visione di un qualcosa girato da Lynch. Certo che far rimanere incollati per 15 minuti una persona ad una sequenza del genere non è comunque facile.

Rispondi

Segnala

Gabriele Rovello

2 mesi fa

Corro a vederlo

Rispondi

Segnala

Stefano Lucariello

2 mesi fa

Che cosa ho appena visto..? Amo lo stile di Lynch ma certe volte mi lascia interdetto. 😂 
Ad ogni modo è un corto davvero originale.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni