close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

Il Divin Codino: la vita di Roberto Baggio diventa un film

Conferenza stampa congiunta fra Netflix e Mediaset a Roma per svelare il loro accordo e il loro progetto di proudurre nel breve periodo sette lungometraggi: uno di questi sarà incentrato sulla figura di Roberto Baggio: Il Divin Codino.

 

Il film sarà diretto da Letizia Lamartire, regista pugliese che ha già lavorato per Netflix sulla seconda stagione di Baby.

 

Nei panni di Robert Baggio ci sarà il 26enne Andrea Arcangeli, noto in Italia e all'estero soprattutto per la sua partecipazione a Trust, serie TV statunitense che racconta il rapimento di John Paul Getty III, uno dei casi di cronaca italiana più eclatanti degli anni '70.

 

 

 

 

Il Divin Codino, la cui uscita è presumibilmente prevista fra la fine del 2020 e l'inizio del 2021, si concentrerà sia tanto sul Roberto Baggio pubblico quanto su quello privato.

 

Un giocatore fenomenale, amato trasversalmente da tutte le tifoserie delle squadre in cui ha militato - dal Vicenza al Brescia, passando per Fiorentina, Juve, Milan, Bologna e Inter, senza contare le sue apparizioni in Nazionale - e un uomo umile e leale, capace di convivere col dolore sin dalla giovanissima età. 

 

[Qualche giocata del "Divin Codino" Roberto Baggio]

 

 

Nella conferenza stampa di ieri, l'amministratore delegato di Mediaset Pier Silvio Berlusconi si è detto 

"Onorato di stringere un accordo esclusivo con una società moderna, globale e innovativa come Netflix, ed è anche un onore vedere riconosciuta la leadership di Mediaset in Italia nella produzione di contenuti". 

 

Reed Hastings, CEO di Netflix, ha dichiarato:

"Siamo entusiasti di lavorare con Mediaset, uno dei broadcaster più importanti in Europa, per dare vita a una serie di film “Made in Italy” realizzati da produttori italiani indipendenti".

 

Il soprannome Divin Codino fu dato a Roberto Baggio dalla stampa italiana, per via della sua caratteristica acconciatura. 

 

Pronti dunque a vedere il biopic su uno dei giocatori più forti della Storia del Calcio?

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

articoli

PodcastPWa

Lascia un commento

1 commento

Hanza

9 giorni fa

Potrebbe essere una gran bella idea come una gran cavolata. Speriamo che portino rispetto a Baggio e facciano qualcosa di decente.

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni