close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Scegli il finale di Black Mirror

Non poteva essere che Black Mirror la sede per un episodio del genere.
La acclamatissima serie distribuita da Netflix e prodotta da Channel 4 e Zeppotron proverà l'esperimento nella stagione 5, prevista per il dicembre 2018. 

 

 




La piattaforma aveva già fatto qualcosa di simile con il prodotto per bambini Puss in Book, ma mai con una serie di punta. 

Non ci sono dettagli sull'episodio che si avvarrà di tale meccanismo, ma non poteva essere che Black Mirror ad ospitare tale esperimento: lo show parla del nostro complicato e tortuoso rapporto con la tecnologia, quindi perché non usare la tecnologia come modo per avvicinare le persone alla storia?

 

Certamente in questo caso si potrebbe accusare lo sceneggiatore di non compiere una scelta, evitando un singolo finale e lasciando la responsabilità allo spettatore, ma se l'episodio è ben scritto -e finora la media di Black Mirror è indubbiamente alta da quel punto di vista- potrebbe essere un modo forte di raccontare una storia.

Presumibilmente gli spettatori potranno poi tornare indietro e provare finali diversi, un po' come succedeva con i Libri Game negli anni '90, anche se sarebbe molto "Blackmirroresco" se invece fossimo bloccati sulla scelta effettuata e non si potesse più tornare indietro.

 

 



È d'obbligo ricordare che Black Mirror non è l'unico show che consente agli spettatori di scegliere il proprio percorso: HBO lo ha fatto con Mosaic di Steven Soderbergh, che aveva un'app che permetteva agli spettatori di vedere la trama da diverse prospettive e di portarla avanti nell'ordine scelto da loro.

Non era esattamente come scegliere la trama, ma scegliere la prospettiva offriva un modo diverso di raccontare una storia.  

Bloomberg riporta anche che oltre a Black Mirror c'è in pianificazione da Netflix un'altra serie live-action sul modello di "avventura a scelta". 

 

 



Sarà questo uno dei futuri della televisione? 
Lo spettatore sarà sempre meno passivo e sempre più parte del racconto, rimanendo coinvolto e diventando lui stesso "sceneggiatore"? 
È sicuramente una prospettiva interessante, per quanto riguarda le conseguenze... magari ci sarà una puntata di Black Mirror che ne parlerà. 
E sarà un circolo vizioso dal quale non usciremo più! 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



89 commenti

Reto Gelshorn

1 anno fa

Esperienza interessante da fare in più persone ma siccome le scelte devono essere quelle che il film vuole finisci per ritrovarti più volte nella stessa situazione e ci si annoia quando capisci il giochetto. Interessante struttura ma giocata male a mio parere.

Rispondi

Segnala

Diego

1 anno fa

Scelta inusuale ma data la serie tv in questione non ne sono troppo sorpreso... ora però bisogna spettare che esca 😕

Rispondi

Segnala

Giuliana Zaccarini

1 anno fa

No dai ma che figata pazzesca!!! Ora mi è salito l'hype e mi rifiuto di aspettare.
Non ho idea di come possano riuscire a realizzare una cosa del genere e con quali tecnologie, ma la cosa mi ispira e voglio circa un documentario di 5 ore sul making of.

Rispondi

Segnala

Non ho idea in realtà di come potrebbe funzionare materialmente, ma sono molto molto curiosa e speranzosa. Attuare su Black mirror una cosa del genere sembra una scelta perfetta.

Rispondi

Segnala

Marco Natale

1 anno fa

È un'assoluta figata. Ho provato gli episodi interattivi de Il Gatto Con Gli Stivali, serie che già odio per come hanno snaturato il personaggio, e di Buddy Thunderstruk che sono carini ma sono semplici "scegli cosa fare" che non porta a nulla di nuovo e le scelte le puoi rifare ma non cambiano molto. Sono sicuro che Black Mirror sappia cogliere il segno come Inside Out ha migliorato la classica formula "personaggi che rappresentano emozioni nel cervello ma che facevano solo gag stupide senza cogliere il potenziale".

Rispondi

Segnala

Mattia Manzo

1 anno fa

apprezzo molto l'idea, sono fiducioso secondo me uscirà una cosa figa😍

Rispondi

Segnala

Mattia Landoni

1 anno fa

Scelta molto coraggiosa, vediamo cosa ne verrà fuori

Rispondi

Segnala

Giovanni Idili

1 anno fa

"Black mirror" è la serie perfetta per una cosa del genere. Non ho ben capito come verrà messo in atto nella pratica, ma non vedo l'ora. Una particolarità in più che mi fa amare questa serie ancor più di quanto già la ami!

Rispondi

Segnala

Samuel De Checchi

1 anno fa

Che tripponi 😂😂 il mio preferito resterà sempre il primo.

Rispondi

Segnala

Filippo Soccini

1 anno fa

Da Netflix ci si può aspettare di tutto, soprattuto ora che una concorrenza sempre più forte comincia a farsi sentire. Apprezzo che cerchino di esplorare l'ignoto e spero in un buon prodotto finale.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni