close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Independent Spirit Awards 2022: trionfa La figlia oscura

Sono stati consegnati stanotte gli Independent Spirit Awards, i premi assegnati annualmente dall'organizzazione no-profit Film Independent, che sostiene e promuove il Cinema indipendente statunitense.

 

La 37ª edizione degli Independent Spirit Awards si è tenuta a Santa Monica, città nella contea di Los Angeles; tradizionalmente la cerimonia di premiazione ha luogo il sabato precedente la Notte degli Oscar, quest'anno invece i premi sono stati assegnati mentre sono ancora in corso le votazioni dei membri dell'Academy.

 

[Gli arrivi sul red carpet degli Independent Spirit Awards 2022]

 

 

L'opera dominatrice della serata è stata La figlia oscura, lungometraggio d'esordio di Maggie Gyllenhaal, che oltre al premio per il Miglior Film si è portata a casa anche quelli per Miglior Regia e Migliore Sceneggiatura.

 

In corsa per il Miglior Film c'era anche l'italiano A Chiara di Jonas Carpignano, purtroppo rimasto a bocca asciutta.  

Da registrare un'altra vittoria per Troy Kotsur, interprete de I segni del cuore, nella categoria del Migliore Attore non Protagonista: la strada verso l'Oscar sembra ormai tracciata.

 

Nessuna sorpresa nella categoria del Miglior Film Internazionale, con Drive My Car di Ryūsuke Hamaguchi che ha sbaragliato l'agguerrita concorrenza di Madres Paralelas e Scompartimento n.6 su tutti. 

 

[Il trailer de La figlia oscura]

 

 

Ecco la lista dei principali premi assegnati, mentre qui potete trovare tutti i vincitori e le candidature della 37ª edizione degli Independent Spirit Awards. 

 

Miglior Film

La figlia oscura

 

Miglior Regista

Maggie Gyllenhaal - La figlia oscura

 

Migliore Attore Protagonista

Simon Rex - Red Rocket

 

Migliore Attrice Protagonista

Taylour Paige - Zola 

 

Migliore Attore non Protagonista

Troy Kotsur - I segni del cuore

 

Migliore Attrice non Protagonista

Ruth Negga - Passing 

 

Miglior Sceneggiatura

Maggie Gyllenhaal - La figlia oscura

 

Miglior Fotografia

Eduard Grau - Passing

 

Miglior Montaggio

Joi McMillion - Zola

 

Miglior Film Internazionale

Drive My Car (Giappone)

 

Miglior Documentario

Summer of Soul (Or, When the Revolution Could Not Be Televised)

 

Migliore Opera Prima

7 Days

 

Miglior Sceneggiatura Esordiente

Michael SarnoskiPig - Il piano di Rob

 

Soddisfatti di questi verdetti?

 

Become a Patron!

 

Tutto ciò che riguarda il Cinema e le serie TV è discusso con cura e passione da CineFacts.it e la sua redazione. 

Se ti piace il nostro modo di fare le cose, vieni dare un'occhiata a Gli Amici di CineFacts.it!

Independent Spirit Awards

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



1 commento

Yuri Palamini

3 mesi fa

Ho perso The Lost daughter a Venezia per un giorno, non vedo l'ora di recuperarlo
Molto contento invece per Pig, ogni premio che riceve è assolutamente guadagnato

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni