close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Pussy Island: Zoë Kravitz pronta per l'esordio alla regia

Zoë Kravitz è in procinto di passare dietro la macchina da presa per dirigere un film intitolato Pussy Island.

Il progetto è stato sviluppato dall'attrice losangelina insieme a Channing Tatum (21 Jump Street), che farà parte anche del cast intepretando un personaggio principale.

Stando alle notizie che arrivano dai media statunitensi, Pussy Island sarà presentato al prossimo Cannes Market, dove FilmNation gestirà i diritti internazionali e CAA Media Finance si occuperà invece di quelli nazionali.

 

 

[Zoë Kravitz in compagnia del padre Lenny]

 

 

Sceneggiato da Kravitz in persona insieme a E.T. Feigenbaum, l'opera racconterà le ambizioni di Frida, giovane cameriera intenzionata a conquistare il cuore del magnate e filantropo Slater King. Una volta entrata nella sua cerchia, Frida verrà invitata su un'isola tropicale di proprietà dell'uomo.

 

Dietro ai paesaggi da favola, alla bella gente e alle feste notturne, Frida sente che l'isola nasconde più di quanto mostri: qualcosa di terrificante aleggia nell'aria.

Il titolo del film è quantomeno singolare, e così è stato commentato da Kravitz:

"Ho iniziato a scrivere questo film nel 2017. Il titolo significa molte cose. Come donna, in generale e nell'ambiente del cinema, ho sperimentato comportamenti selvaggi da parte degli uomini.

 

All'inizio il titolo era una specie di scherzo, alludeva a questo posto dove le persone andavano, portavano donne, facevano festa e andavano in giro; il titolo ha finito poi per avere più significati, riferendosi a un mondo in cui sosteniamo di non vivere più per quanto riguarda i comportamenti sessuali.

 

Le persone evolvono e cambiano, ma molti hanno ancora l’amaro in bocca per il comportamento passato di molte persone".

 

 

[L'attore Channing Tatum]

 

 

Anche Tatum ha parlato di Pussy Island, in particolare del ruolo che andrà a ricoprire, definendo Slater King "un folle, una versione estrema di me stesso".

Stando alle parole dichiarate, l'attore americano ritiene molto affascinante il focus del soggetto: capire fin dove gli esseri umani possono spingersi per ottenere ciò che vogliono.

Essendo stato da poco annunciato, non sono ancora note la data d'inizio riprese e quella della distribuzione di Pussy Island, che sarà prodotto dalle società This Is Important, Free Association e Bruce Cohen Productions.

 

È invece certo che il prossimo sarà un periodo scoppiettante per la figlia del cantante Lenny Kravitz, che il prossimo anno vedremo come Catwoman in The Batman, film di Matt Reeves sul supereroe della DC Comics, impersonato questa volta da Robert Pattinson (The Lighthouse).

 

 

[Zoë Kravitz sul set di The Batman]

 

 

Sarà Pussy Island il giusto trampolino per le aspirazioni registiche di Zoë Kravitz?

Un giorno lo sapremo.

 

Become a Patron!

 

Non ci ha mai visto pubblicare news sulla fioritura dei ciliegi in Giappone o sulle sedute di agopuntura urologica a cui si sottopongono le star di Hollywood, perché non hanno alcuna attinenza con il Cinema.

Se vuoi che le nostre battaglie diventino anche un po' tue, entra a far parte de Gli amici di CineFacts.it!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni