close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Army of the Dead: il film Netflix andrà anche nei cinema USA

Army of the Dead è il nuovo atteso film di Zack Snyder che si prepara a debuttare su Netflix il 21 maggio, ma i fan americani hanno ricevuto una notizia inaspettata, soprattutto in tempo di pandemia: il film verrà proiettato in esclusiva nelle sale, per una settimana, a partire dal 14 maggio.

 

Netflix non ha mai celato la sua poca inclinazione a rispettare le finestre di distribuzione del mercato americano, inimicandosi parte di Hollywood e del pubblico.

 

Il gigante dello streaming ha sempre palesato di non avere necessità di un guadagno generato dal box office, considerando come il suo entroito sia affidato agli abbonamenti riscossi mensilmente, oltre al numero di nuovi spettatori guadagnati ogniqualvolta una produzione originale cattura l'interessare di una fetta di pubblico prima aliena al servizio.

 

Army of the Dead è attualmente un titolo molto caldo, soprattutto dopo l'enorme movimento pubblicitario causato dall'uscita di Zack Snider's Justice League e dal divorzio tra Warner Bros. e Snyder: detto freddamente, il nuovo film rappresenta una ghiotta opportunità in un momento in cui Netflix non ha grossi competitor tentpole in sala, a causa dell'emergenza sanitaria e dei vari spostamenti di calendario in favore di tempi migliori - considerando come le altre major vivano invece di box office.

 

[Il trailer di Army of the Dead]

 

 

Army of the Dead per la prima volta ha convinto Cinemark, una delle catene restie a diffondere i film Netflix in base alla propria policy, probabilmente proprio grazie alla formula di esclusività che vedrà il film solo in sala per una settimana prima del lancio sulla piattaforma.

 

La catena ha già 200 sale impegnate nella proiezione del film di Snyder, mentre altre 400, per un totale di 600 sale, hanno aderito all'operazione.

Il film sarà quindi proiettato anche da iPic, Landmark, Alamo Drafthouse, Harkins e Cinépolis.

 

AMC e Regal, due delle maggiori catene, non avranno invece il film in cartellone.

 

L'evento di Army of the Dead è un piccolo record per Netflix considerando come, per le ragioni discusse sopra, a oggi aveva mandato Roma su appena 250 schermi e The Irishman su circa 550.

Considerando che si parla anche di pre-pandemia e i numeri di un buon lancio nelle sale sono generalmente nell'ordine del migliaio di schermi, soprattutto se si parla di un film di un regista come Martin Scorsese.

 

L'operazione di Netflix sembra sia stata spinta dal buon successo delle proiezioni test, in numero limitato e sempre in collaborazione con Cinemark, di film quali Ma Rainey's Black Bottom, The Midnight Sky e The Christmas Chronicles 2.

 

Dobbiamo quindi aspettarci dati di box office da Netflix?

Non è detto.

 

 

Lo storico ci dice che la compagnia non ha alcun interesse a comunicare gli incassi ma, considerando le reazioni attorno ad Army of the Dead, potremmo avere un secondo record personale per il gigante di Los Gatos.

Lo sapremo tra poco. 

 

Become a Patron!

 

Quante volte sei caduto in trappola per colpa di un titolo clickbait che poi ti ha portato a un articolo in cui non si diceva nulla?

Da noi non succederà mai.

Se vuoi che le nostre battaglie diventino un po' anche tue, entra a far parte de Gli amici di CineFacts.it!

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni