close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Un altro giro: la Appian Way di DiCaprio si aggiudica i diritti per il remake

Un altro giro, film fresco vincitore dell'Oscar per il Miglior Film Internazionale, avrà un remake statunitense.


Appian Way, società di Leonardo DiCaprio e Jennifer Davisson, Endeavor Content e Makeready si sono infatti aggiudicati i diritti per il rifacimento in lingua inglese dell'opera diretta dal regista danese Thomas Vinterberg con protagonista Mads Mikkelsen. 


Anche altre case di produzione, fra cui Nine Stories di Jake Gyllenhaal e Riva Marker erano interessate al progetto, ma alla fine l'asta condotta dall'agenzia californiana ICM Partners ha visto DiCaprio e i suoi alleati uscirne vincitori.

 

[Il trailer internazionale di Un altro giro]

 

 

Naturalmente, in virtù di tale acqusizione, i media statunitensi sono convinti del fatto che proprio la star losangelina possa intrepretare nel remake americano di Un altro giro il ruolo che è stato di Mads Mikkelsen.

Tuttavia questa per ora è solo una speculazione che - per quanto affascinante - non è avallata dai fatti.

 

Attualmente, DiCaprio ha in agenda diversi impegni, su tutti la partecipazione a Killers of the Flower Moon, western la cui regia sarà curata dall'instancabile Martin Scorsese.

 

 

[Mads Mikkelsen sul set del film]

 

 

Nei prossimi mesi certamente avremo maggiori informazioni sulla troupe e il cast che realizzeranno la versione statunitense di Un altro giro: è già partita la ricerca degli sceneggiatori, mentre è stato reso noto che Vinterberg fungerà da produttore esecutivo del film, insieme a Sisse Graum Jørgensen e Kasper Dissing.


La trama di Un altro giro racconta un singolare esperimento (partendo dalle teorie del norvegese Finn Skårderud) portato avanti dall'insegnante scolastico Martin e tre suoi amici: mantenendo giorno per giorno un costante stato d'ebbrezza, il gruppo vuole dimostrare i benefici dell'alcool nei vari ambiti delle loro vite.

 

L'iniziativa sembra procedere per il meglio fin quando il tasso alcolico non comincerà ad essere sempre più elevato e la situazione prende una piega inaspettata.

 

 

[Il poster italiano di Un altro giro, diffuso nelle scorse ore]

 

 

In Italia il lungometraggio è stato presentato al Festival del Cinema di Roma lo scorso ottobre; purtroppo ancora non ci sono notizie circa la distribuzione nelle sale nostrane, che dovrebbe avvenire prossimamente grazie a Medusa.


Il film, che ha ricevuto critiche oltremodo positive, ha consentito a Vinterberg di vincere il primo Premio Oscar della sua carriera; il cineasta danese aveva già diretto un altro film candidato all'Oscar come Miglior Film Internazionale: si tratta de Il sospetto (con protagonista ancora Mikkelsen), che nel 2014 fu poi superato nella corsa alla statuetta da La grande bellezza di Paolo Sorrentino.

 

[L'emozionante discorso tenuto da Vinterberg alla cerimonia degli Oscar, in cui ha ricordato la prematura scomparsa della figlia Ida, di soli 19 anni]

 


Il futuro remake di Un altro giro sarà all'altezza dell'originale?

 

Vorreste vedere DiCaprio nei panni del personaggio principale?

 

Become a Patron!

 

Quante volte sei caduto in trappola per colpa di un titolo clickbait che poi ti ha portato a un articolo che non diceva nulla? Da noi non succederà mai.
Se vuoi che le nostre battaglie diventino anche un po' tue, entra a far parte de Gli amici di CineFacts.it!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



3 commenti

Tommaso Lesti

4 mesi fa

Mi sembra presto per un remake.

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

4 mesi fa

Tommaso Lesti
hanno solo comprato i diritti, possono anche passare 10 o 20 anni prima che lo facciano 😉

Rispondi

Segnala

Tommaso Ansa

4 mesi fa

ma perché devono già fare un remake mi chiedo io

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni