close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Godzilla vs. Kong da record: negli USA 48,5 milioni in 5 giorni, nel mondo è già a 285

Godzilla vs. Kong è il re del box office dell'era COVID: il film ha fatto registrare negli USA un incasso di 27,9 milioni di dollari in tre giorni, dicendoci molto riguardo lo stato del cinema in sala.

 

Godzilla vs. Kong è stato distribuito da Warner seguendo la soluzione ibrida annunciata qualche tempo fa e inaugurata con Wonder Woman 1984, arrivando contemporaneamente nelle sale e su HBO Max.

 

Se il film DC a dicembre debuttò con un pallido, ma pur sempre prezioso, incasso di 16,4 milioni, Godzilla vs. Kong ha invece racimolato 27.9 milioni in 3 giorni, stando ai dati d'incasso dal 31 marzo al 2 aprile, per poi incassarne ulteriori 32 milioni durante il weekend, per chiudere una cinque giorni da 48.5 milioni di dollari.

Un risultato reso possibile dalla riapertura di circa il 55% delle sale cinematografiche sul territorio statunitense e dall'importante impatto causato dai mercati di New York e Los Angeles, la cui chiusura ha tolto al mercato cinematografico americano la sua principale bussola economica.

 

Dettaglio da non tralasciare riguarda i 236,9 milioni incassati nel resto del mondo, trovandosi su un percorso positivo per generare profitto rispetto ai 165 milioni di budget spesi per la produzione, che per ora può già contare su un incasso totale di 285,4 milioni nel mondo.

 

 

 

Il dato è importante soprattutto considerando la natura della release ibrida attuata da Warner Media poiché il film è disponibile, senza il pagamento di ulteriori fee, agli abbonati di HBO Max.

 

Detto ciò, Warner ha specificato, senza fornire dati specifici, come Godzilla vs. Kong sia ad oggi il film che "abbia avuto il più ampio pubblico rispetto a qualsiasi film o show rilasciato su HBO Max".

In Canada, dove l'80% del mercato delle sale è ancora chiuso, il film ha incassato 3 milioni di dollari attraverso le varie piattaforme digitali.

 

Questo ci dice sicuramente come una parte di pubblico abbia abbracciato il rilascio casalingo, evitando di andare in sala per svariati motivi anche di scelta ponderata indipendentemente dalla pandemia, ma ci dice anche come gli sciacalli della morte del Cinema e del "futuro solo in streaming" si stessero sbagliando.

 

Nonostante le forti restrizioni e la conseguente capacità ridotta delle sale, il pubblico sa benissimo come la sala sia il luogo dove godere del Cinema e per questa ragione ha scelto di tornarci.

 

Godzilla vs. Kong porta delle grandi notizie per la Settima Arte e per i suoi luoghi, con buona pace delle Cassandre da divano. 

 

Become a Patron!

 

Non vi abbiamo mai presi in giro con clickbait e bufale, perché vi rispettiamo: crediamo che amare il Cinema significhi anche amare la giusta diffusione del Cinema.

Se vuoi che le nostre battaglie diventino anche un po' tue, entra a far parte de Gli amici di CineFacts.it!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

articoli

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni