close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Wash me in the River: nei cinema per la primavera 2022

Highland Film Group si è assicurata gli accordi di distribuzione per Wash Me in the River, action thriller che vanta nel cast nomi come Robert De Niro, John Malkovich, Jack Huston, Quavo e Willa Fitzgerald.

 

Wash Me in the River è il primo lungometraggio di Randall Emmett, produttore cinematografico da oltre 25 anni già nel team di The Irishman di Martin Scorsese, mentre la sceneggiatura è di Adam Taylor Barker e Chris Sivertson.

 

The Avenue, braccio di distribuzione indipendente di Highland Film Group, distribuirà il film in Nord America in collaborazione con Paramount Home Entertainment, che si occuperà di Blu-ray, DVD, VOD e diritti digitali.

Il rilascio negli Stati Uniti è previsto per la primavera del 2022.

 

Highland ha anche firmato prevendite internazionali in Germania (Capelight), Francia (Studio Canal), Regno Unito (Signature), Spagna (Inopia), Medio Oriente (Eagle Films), Europa orientale e Russia (Daro), Australia e Nuova Zelanda ( Madman), Giappone (Happinet), Benelux (Premiere TV), Italia (Italian International Film), India (PictureWorks), Taiwan (MovieCloud), Sud Africa (FilmFinity), Grecia (Spentzos Films) e Portogallo (Lusomundo).

 

Le riprese principali di Wash Me in the River si sono concluse pochi giorni fa a Porto Rico.

 

Il film racconta la storia di un tossicodipendente da oppiacei in convalescenza, che cerca vendetta sugli spacciatori responsabili della vendita della droga che ha provocato la morte della sua fidanzata mentre due poliziotti sono sulle sue tracce.

 

Il CEO di Highland Film Group, Arianne Fraser, ha dichiarato:

“La risposta del mercato al film è stata notevole!

Randall è riuscito a dirigere un film molto commerciale con una forte visione artistica che i nostri acquirenti hanno pienamente abbracciato.

 

I nostri fidati partner internazionali avevano gli occhi puntati sul film da un po' di tempo, quindi essere in grado di avvolgere la fotografia principale con un cast così eccezionale in mezzo alla pandemia è qualcosa di cui siamo molto orgogliosi".

 

Bisogna quindi aspettare ancora un po', ma è ormai sicuro che vedremo Wash Me in the River anche nelle nostre sale. 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni