close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Limbo: Alejandro G. Iñárritu torna alla regia a 6 anni da Revenant

Buone notizie per tutti gli appassionati di Cinema: Alejandro Gonzales Iñárritu è tornato al lavoro.

 

Il regista messicano ha da poco avviato le riprese del suo prossimo film, provvisoriamente intitolato Limbo.

 

 

[Iñárritu e l'Oscar vinto per Revenant - Redivivo]

 

 

Stando alle prime notizie si tratterà di una produzione colossale, che dovrebbe avere luogo esclusivamente a Città del Messico.


L'opera infatti esplorerà la situazione sociale e politica del Messico moderno, in una sceneggiatura che è stata scritta proprio da Iñárritu.


Negli scorsi giorni la troupe e il cast sono stati avvistati presso il centro storico della capitale messicana: gli attori avevano un look appartenente alla moda degli anni '90 e impugnavano delle sagome cartonate raffiguranti i politici Carlos Salinas de Gortari e José López Portillo.

 

 

[Leonardo DiCaprio e Alejandro G. Iñárritu sul set di Revenant]

 

 

Non ci sono dettagli sulla trama, mentre si conoscono già i primi nomi coivolti nel cast: si tratta di Daniel Giménez Cacho e Lucrecia Martel, i quali hanno già collaborato per il film Zama, uscito in sala nel 2017.

 

Lavoreranno insieme a Iñárritu anche lo scenografo Eugenio Caballero, Premio Oscar per Il Labirinto del Fauno (Guillermo del Toro, 2006) e il direttore della fotografia Darius Khondji, dall'invidiabile curriculum: David FincherBernardo Bertolucci Woody Allen sono solo alcuni dei registi che si sono serviti del suo talento.

 

Una coppia inedita, dunque, quella formata da Iñárritu e Khondji, che sostituirà almeno in questo film Emmanuel Lubezki, il direttore della fotografia che ha dato vita negli scorsi anni a un sodalizio già leggendario col regista messicano. 

 

 

[Khondji in compagnia di Allen]

 

 

Va anche notato che Limbo è l'occasione di tornare a casa per Iñárritu, che non girava un film completo in Messico dai tempi di Amores perros, risalente al 2000.

 

Dopo le parentesi dedicate al progetto Carne y Arena e allo spot per Nike Air Moves You il regista torna così alla macchina da presa per un lungometraggio sei anni dopo Revenant - Redivivo, film con il quale ha vinto il secondo Premio Oscar consecutivo per la regia, bissando in tal modo il trionfo di Birdman o (l'imprevedibile virtù dell'ignoranza), vincitore di quattro statuette nel 2015.

 

Revenant è anche il film che ha permesso a Leonardo DiCaprio di ottenere il Primo Oscar - e al momento unico - come Migliore Attore Protagonista, dopo cinque candidature andate a vuoto.

 

[Il trailer di Birdman]

 

 

Probabilmente Limbo non ha lo stesso appeal di Birdman o Revenant, ma è un progetto che basa le sue aspettative sulla carriera di Iñárritu, costellata da grandi opere.


In attesa di conoscere la data di distribuzione, vorrete esplorare insieme al regista il Messico degli anni '90?

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



2 commenti

Nic Cage

4 mesi fa

Ottima notizia 👍👍👍

Rispondi

Segnala

Stefano Gaibisso

4 mesi fa

Sinceramente non vedevo l'ora di un nuovo film di Inarritu!

Solo che ogni volta che leggo quanti anni sono passati da un film a un altro mi assale la tristezza dell'età che avanza ;) 

Oh. mio. Dio.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni