close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Kubi: il prossimo film di Takeshi Kitano sarà l'ultimo?

Secondo la rivista nipponica Josei JishinTakeshi Kitano, icona 74enne di Yakuza-movie e programmi televisivi giapponesi, starebbe lavorando alla pre-produzione di Kubi (Neck), suo prossimo e forse ultimo film.

 

Kubi sarà un film d'azione basato sull'omonimo romanzo del 2019 scritto dallo stesso "Beat Takeshi" e pubblicato da Kadokawa Future Publishing.

 

Una delle ispirazioni principali dell'adattamento sarebbe essere il classico del 1954 di Akira Kurosawa I sette samurai, film che il regista di Tokyo (e non solo) annovera fra i caposaldi del Cinema giapponese e mondiale.

 

 

[Glory to the filmmaker Takeshi Kitano!]

 

 

Le riprese del diciannovesimo lungometraggio di Takeshi Kitano dovrebbero iniziare a maggio con un nuovo team che, incredibilmente, non comprenderà la partecipazione del produttore di lunga data nonché collaboratore abituale del regista Mori Masayuki.

 

Il film più recente di Kitano come regista è Outrage Coda, uscito nel 2017, che al botteghino giapponese ha incassato 15 milioni di dollari.

 

Il suo più grande successo economico in carriera resta però Zatōichi, la versione cinematografica modellata dal grande Takeshi sul celeberrimo spadaccino cieco creato dallo scrittore Kan Shimozawa

 

Un personaggio che ha ricevuto ben 28 adattamenti sul grande schermo: quello di Kitano, presentato nel 2003 alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, incassò ben 27 milioni di dollari.

 

[Il trailer di Zatōichi, scritto, diretto e interpretato da Takeshi Kitano]

 

 

Proprio alle atmosfere di Zatōichi dovrebbe essere vicino lo stesso Kubi, visto che le vicende raccontate nel romanzo riprendono un episodio iconico dell'immaginario nipponico sui fatti realmente avvenuti di Honno-ji, durante i quali il Signore della Guerra Oda Nobunaga venne assassinato in un tempio a Kyoto nel 1582.

 

I personaggi si ispirano principalmente a personaggi storici reali, tra questi Toyotomi Hideyoshi, il servitore di Nobunaga che vendica il suo Signore morto in battaglia, e Sorori Shinzaemon, compagno di Hideyoshi noto per il suo ingegno.  

 

Nel romanzo di Kitano, che inizia prima dell'assassinio, Shinzaemon cattura Araki Murashige, un generale di Nobunaga accusato di slealtà.

La trama ruota attorno a Murashige il cui destino Nobunaga mira a recidere con la sua katana. 

 

Le indiscrezioni rispetto al (supposto) ultimo film di Takeshi Kitano, raccolte dalla rivista Josei Jishin sono state ampiamente condivise dai media giapponesi, seppur Office Kitano - compagnia di produzione fondata dallo stesso regista - non abbia ancora commentato la notizia. 

 

Mentre Kitano Sensei pare aver ripreso la via del Jidaigeki e del Bushidō, quel che sappiamo per certo è che Netflix sta realizzando Asakusa Kid, film biografico sul leggendario cineasta giapponese.

 

Seguite CineFacts.it: vi terremo aggiornati!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni