close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Star Wars: per scrivere il suo film Kevin Feige sceglie Micheal Waldron

Nell'autunno del 2019 era stato annunciato che Kevin Feige avrebbe curato la produzione del prossimo film di Star Wars, ma da quel momento non si è saputo più nulla e lo stop forzato imposto dalla pandemia mondiale non ha certo favorito lo sviluppo del progetto, eppure Disney non ha fermato i suoi piani.

 

Secondo una notizia esclusiva fatta trapelare a Deadline da un fidatissimo collaboratore di Kevin Feige, il produttore delle meraviglie del Marvel Cinematic Universe avrebbe scelto Michael Waldron per sceneggiare il suo nuovo film della saga di Star Wars.

 

Facciamo però ordine: chi è Michael Waldron e perché questa notizia è così importante? 

 

 

[The Old Man and the Seat: apprezzatissimo secondo episodio della quarta stagione di Rick and Morty: in questo video potete vedere Waldron che discute dell'episodio]

 

 

Michael Waldron è uno sceneggiatore e produttore di talento e di discreto successo, che ha all'attivo alcuni dei progetti più importanti del nuovo corso disegnato da Feige, motivo per il quale è ragionevole presupporre quanta fiducia il produttore riponga in lui.

 

Waldron ha lavorato su Community, su HarmonQuest e ha prodotto la stagione 4 di Rick and Morty, scrivendo anche l'episodio "Il vecchio e il water" - The Old Man and the Seat in originale - uno di quelli più apprezzati dell'ultima stagione.

 

Ma soprattutto è sceneggiatore e produttore esecutivo di Loki, una delle serie Marvel più attese su Disney+, ed è co-sceneggiatore assieme a Jade Halley Bartlett del travagliato Doctor Strange nel Multiverso della Pazzia, il sequel del film MCU sul personaggio interpretato da Benedict Cumberbatch che vedremo nella primavera del 2022.

Michael Waldron sembra essere un asso importante nella manica di Feige e potrebbe dare al suo Star Wars un'inaspettata interpretazione.


Cosa dobbiamo aspettarci?

Dovremmo forse provare a immaginarci uno Star Wars per tutti, ma un po' più sardonico e per certi versi demenziale?


Potremo forse vedere una nuova e diversa interpretazione della galassia lontana lontana?

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni