close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Arnold Schwarzenegger sarà protagonista di una serie TV

Il mondo delle serie TV è pronto ad accogliere anche Arnold Schwarzenegger: sarà proprio lui la prossima star del grande schermo a sbarcare sul piccolo.     

 

 

Il buon Schwarzy, secondo i media americani, sarà il protagonista di una spy story ancora senza titolo prodotta da Skydance Television (che ha collaborato anche alla realizzazione degli ultimi due film della saga di Terminator).

 

     

[Il trailer di Terminator - Destino Oscuro]

 

 

Non sarebbe certo la prima volta di Schwarzenegger in una serie TV, anche se le sue apparizioni in progetti simili non sono esattamente passate alla storia: l'ultima volta risale al 2015, anno in cui l’attore ha partecipato a un episodio della sit-com Due uomini e mezzo.

 

Più dimestichezza Schwarzenegger ha con il genere spionistico, essendo stato protagonista di True Lies, firmato da James Cameron nel 1994: nel film l'attore sembra avere una noiosa vita da rappresentante di strumenti informatici, quando in realtà è un agente segreto al servizio del governo statunitense, come poi scoprirà la moglie interpretata da Jamie Lee Curtis.     

 

 

[Schwarzenegger e Jamie Lee Curtis in True Lies]

 

 

Al centro della trama della nuova serie, descritta come un’avventura spionistica di livello globale, dovrebbero esserci un padre (interpretato proprio da Schwarezenegger) e sua figlia, ruolo per il quale sono ancora in corso i casting.

 

Sembra che Skydance sia intenzionata a offrire il prodotto finale a una delle varie piattaforme streaming che si contendono oggi il mercato degli spettatori.      

 

Schwarzenegger figurerà anche come produttore esecutivo, al fianco di David Ellison, Dana Goldberg e Bill Bost.

La serie sarà poi sviluppata da Nick Santora, noto per il suo apporto in fase di sceneggiatura a opere come Scorpion (da lui creata), I Soprano e Prison Break.      

 

Si ricorda inoltre che vedremo presto all’opera Schwarzenegger anche in sala: è infatti in post-produzione Kung Fury 2, pellicola diretta da David Sandberg, in cui l’attore sarà nelle vesti di Presidente degli Stati Uniti.    

 

 

 

Riuscirà il buon Arnold a ottenere successo anche nel campo della serialità televisivà?      

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

articoli

news

news

Lascia un commento



1 commento

Nuriell

1 mese fa

Se facesse qualcosa di spy comedy fatta bene sarebbe un'ottima cosa ma il buon Schwarz mi da fiducia.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni