close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#articoli

Anne Hathaway e l'ipotermia

L'attrice ha raccontato che mesi prima delle riprese avevano provato le tute per le scene che avrebbero poi girato nelle gelide acque islandesi, ed i test non erano andati benissimo...

 

Una volta sul set di Interstellar agli attori venne data una tuta da sommozzatore da indossare sotto la tuta da astronauta, per evitare appunto che prendessero troppo freddo. 


Anne Hathaway ricorda che purtroppo la sua tuta aveva un piccolo foro di meno di un centimetro, dal quale... entrava l'acqua. 

 

 

 

A un certo punto si sentiva l'acqua al livello delle spalle, ma dato che si rendeva conto che non era l'unica in condizioni difficili (l'intera troupe era comunque immersa nell'acqua ghiacciata) decise di non lamentarsi: poco dopo però comincò a non sentire più le dita dei piedi, ad avere dei flash visivi e a notare che i contorni degli oggetti si facevano confusi e sfocati, al che chiese all'assistente regia

 

"Ehi, io non me ne intendo molto di ipotermia, ma quali sono i sintomi?"

 

L'assistente corse dal regista Christopher Nolan che, allarmato dalla situazione, urlò di iniziare a girare la scena immediatamente mentre chiamavano i soccorsi, per poter così finire più in fretta possibile, tirare fuori l'attrice dall'acqua e portarla a medicare, dato che in quel momento sul set non c'erano mezzi di trasporto a portata di mano ed era quindi quella la decisione più immediata ed utile.

 

Anne Hathaway in ogni caso se la cavò solo con i primi sentori di una e vera e propria ipotermia, nulla di grave.

 

Ma sicuramente sui prossimi set non ci penserà due volte prima di avvertire qualcuno!

 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Articoli

Articoli

CineFacts

Lascia un commento



38 commenti

Arianna

1 anno fa

E io che avevo sentito che Anne Hathaway fosse un po' una rompiballe sul set, una primadonna...se davvero ha aspettato nonostante il disagio, magari non è poi così "viziata". Anche se probabilmente in questo caso avrebbe dovuto dirlo un po' prima.

Rispondi

Segnala

Lu

1 anno fa

Quando sei coinvolto come succede in un mestiere artistico, a volte neppure ti rendi conto fino in fondo se stai correndo dei rischi.
 Comunque grande professionalità

Rispondi

Segnala

Ruben Amsdem

1 anno fa

...mi sta venendo freddo ❄️⛄️

Rispondi

Segnala

Ruben Amsdem

1 anno fa

...mi sta venendo freddo ❄️⛄️

Rispondi

Segnala

Mardy Bum

1 anno fa

Ora quando guarderò quella scena penserò solo alla Hathaway mentre rischiava l'ipotermia 😅

Rispondi

Segnala

Roberto Rotondo

1 anno fa

Nolan is the new Kubrick

Rispondi

Segnala

Andy Dufresne

1 anno fa

"Si, sto andando in ipotermia ma niente di serio..."

Rispondi

Segnala

Rebecca Pettirossi

1 anno fa

Caspita, povera Anne!

Rispondi

Segnala

Dav 9000

1 anno fa

Il migliore è Nolan che ha voluto girare la scena, invece di stoppare tutto e rimandarla.

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

1 anno fa

Questa scena porta un’ansia incredibile addosso.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni