Caricamento...

Caricamento...

close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#articoli

Sir Hopkins, si sente bene?

Michael Bay ha iniziato con i videoclip per poi arrivare al cinema e dal 1995, con Bad Boys, ha finora realizzato 13 lungometraggi. 

È indubbiamente un nome legato ai film scassoni e alle esplosioni, tanto da essere diventato una sorta di meme vivente: quando si vede sullo schermo qualcosa che esplode, si pensa a Michael Bay, quando si vuol far credere che qualcosa sia stata girata da Michael Bay, si fa esplodere qualcosa. 

 

[La foto della comunione di Michael Bay]

 

 

Ma a quanto pare non sapevamo che dietro alle esplosioni c'era un genio.

O almeno questo è ciò che Sir Anthony Hopkins ha detto di lui in un'intervista con Yahoo Movies, quando fu interpellato sul suo coinvolgimento in Transformers - L'Ultimo Cavaliere, il quinto film sui robottoni trasformisti della Hasbro
L'attore che ha 4 nomination ai Premi Oscar e una statuetta vinta ha raccontato così il suo primo incontro con il regista che ha 6 nomination ai Razzie Awards e due premi vinti: 

 

 

"Mi stava raccontando del lavoro che ha fatto, di come avrebbe perfezionato i Transformers, di cosa avesse detto ai ragazzi degli effetti speciali, dei suoi progetti e di come ha ottenuto tutti i dettagli della luce sul metallo e tutto il resto.


Mi ha raccontato tutto questo a colazione prima di iniziare il film. Pensavo 'Questo ragazzo è un genio. Lo è davvero.'

È della stessa pasta di Oliver Stone, Steven Spielberg e Martin Scorsese: brillante, erudito...

Davvero, è un sapiente."

 

Chi ha ascoltato Bay parlare dei propri progetti ha riportato che è facile farsi trasportare dall'entusiasmo, per la foga e la passione con la quale il regista racconta i dettagli e tutto quello a cui ha pensato di far vedere agli spettatori. 


Ma va anche detto che l'intervista ad Anthony Hopkins era un'intervista promozionale sul film in cui aveva recitato, e raramente si sente un attore parlar male di un film in cui recita mentre... è in giro a promuovere il film.

 

 

[Nell'immagine: un apprezzato interprete di film che resteranno nella storia, accanto a Sir Anthony Hopkins]

 

 

Transformers - L'Ultimo Cavaliere è il film della saga che ha ricevuto il voto più basso in assoluto da parte della critica, è quello che è costato di più ed è quello che ha incassato di meno. 
Bay ha detto che nei prossimi progetti legati al marchio figurerà solo come produttore e che come regista si dedicherà a girare un altro tipo di film. 

 

Le immagini dal set di 6 Underground ci mostrano esplosioni a profusione, quindi forse non si distaccherà molto da quello che ha sempre fatto.

E il fatto di sapere che il suo prossimo progetto si intitola Robopocalypse, e che sarà un film ambientato in un futuro dove l'uomo dovrà combattere contro dei robot intelligenti che minacciano di far scomparire l'umanità, ci dà la certezza che Michael Bay continuerà sulla sua strada. 


Che lo si chiami genio oppure no, per lui l'importante è che nei suoi film qualcosa di gigantesco esploda.

Compresa la reputazione di Anthony Hopkins.

 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Articoli

CineFacts

News

Lascia un commento

18 commenti

Nicolò Murru

6 giorni fa

Excuse me what

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

7 giorni fa

"Non lavorero' più coi Transformers, avro' i miei robottoni enormi con blackjack e squillo di lusso"
Beh Sir Anthony è stato magnanimo. Molto magnanimo.

Rispondi

Segnala

Lucaluigimanfredi

9 giorni fa

[La foto della comunione di Michael Bay] 😂😂😂😂😂😂

Rispondi

Segnala

BubbleGyal

9 giorni fa

Mi auguro che fosse solo molto ironico  * cerca di consolarsi con stupidi mezzucci *

Rispondi

Segnala

Samuel De Checchi

10 giorni fa

Ma sì alla presentazione di un film, mica vai a dire "ho fatto sto film perché avevo il bagno da piastrellare" 😂 Forse ha un po esagerato, ma va presa in ridere.

Rispondi

Segnala

Maatz

10 giorni fa

Che dolore leggere l'articolo fino in fondo.. deve aver ricevuto un bell'assegno per definire Bay ua erudito e un sapiente

Rispondi

Segnala

Vi.

10 giorni fa

Maatz
è la stessa cosa che ho pensato io!😁

Rispondi

Segnala

James Flint

11 giorni fa

Mi ricordo l intervista! Dopo la grigliata di Pasquetta con la bottiglia di vino ancora in mano.. Se bay mettesse mano a westworld farebbe scoppiare anche Hopkins invece del colpo di pistola

Rispondi

Segnala

Luca Pacifico

11 giorni fa

Lungi da me dire che è un genio o che Hopkins non lo abbia detto solo per sponsorizzare, ma penso che dietro ai suoi film lui comunque un po' di studio e lavoro ce li metta.

Rispondi

Segnala

James Flint

11 giorni fa

Luca Pacifico
Solo per sponsorizzazione è ovvio, riguardo allo studio di sicuro bay ci mette di più la persistenza. . In un modo o nell'altro almeno un esplosione ci deve essere! 🤣

Rispondi

Segnala

Roberto Rotondo

11 giorni fa

Da un recente video, sembra che Anthony Hopkins abbia un pò di problemi 😂

Allego il video, per chi fosse curioso😂😂: https://www.youtube.com/watch?v=NAFH6WwYS5Y

Rispondi

Segnala

Nuriell

11 giorni fa

Sono rimasto alquanto senza parole...

Rispondi

Segnala

Pietro Figura

11 giorni fa

Almeno Bay ci mette la passione dai, se come riportato nell'articolo dicono che gli piacca raccontare le sue idee con trasporto. In fondo il suo bambino interiore a cui piacciono le esplosioni e i robottoni non è mai cresciuto 😢

Rispondi

Segnala

Angela

11 giorni fa

Grande dottor Anthony Hopkins 😂

Rispondi

Segnala

SViulenz

11 giorni fa

Ma Hopkins non aveva anche detto che della trama del quinto capitolo non ci aveva capito nulla? 😂

Rispondi

Segnala

Leandro Perrotta

11 giorni fa

Ha ragione!

Rispondi

Segnala

Manuela Mastroianni

11 giorni fa

La vecchiaia inizia a farsi sentire!😂😂

Rispondi

Segnala

Miro Meli

11 giorni fa

La descrizione delle foto, e l'ultima frase del testo sono le cose più belle dell'articolo ahahahah

Rispondi

Segnala