close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#articoli

Tom Hardy e il tatuaggio fatto per aver perso una scommessa con Leonardo DiCaprio

Sicuramente Revenant - Redivivo ha dato modo a Tom Hardy e Leonardo DiCaprio di dimostrare la loro bravura: per Leo è arrivato il primo Oscar dopo 6 nomination - e un totale di 33 premi vinti su 53 nomination per questo ruolo - e per Tom la prima nomination - da aggiungere alle altre 19 ottenute in altre premiazioni. 

 

Ma oltre alle cose serie, quel film ha fatto nascere qualcosa di molto divertente: durante un'intervista rilasciata a Vanity Fair Hardy e DiCaprio hanno fatto una scommessa che riguardava proprio i Premi Oscar. 

 

Leonardo si diceva convinto che il suo collega avrebbe ottenuto la nomination, mentre Tom - forse anche un po' per scaramanzia - era sicuro che non sarebbe successo: la scommessa prevedeva che chi avesse avuto torto avrebbe dovuto tatuarsi qualcosa scelto dal vincitore!  

 

 

 

 

Una volta divulgate le nomination agli Oscar 2016, Tom Hardy ha raccontato che DiCaprio aveva scelto la frase "Leo knows everything", scrivendogliela su un foglietto. 

 

"Mi ha scritto la frase con quella sua calligrafia orrenda e io gli ho detto 'Ok, va bene, però dovresti almeno scriverla un po' meglio!'" 

L'attore britannico ha tenuto fede alla scommessa e si è tatuato - quasi - la frase indicata da Leo, e la cosa è stata fotografata da un fan in un selfie a San Francisco, facendo impazzire i fan.  

 

 


Per Tom Hardy quel "Leo knows All" non è certo il primo tatuaggio, e probabilmente non è stato né sarà l'ultimo, ma la sua dichiarazione dopo che la foto del fan fece il giro del mondo fa da corollario alla cosa in maniera perfetta, tradendo tutta la genuinità di un Hardy che nonostante la fama si esprime ancora come un ragazzaccio di East Sheen: 

"Quel coglione... non si sarebbe mai fatto un tatuaggio se avesse perso, era una cosa a senso unico! 
Io sono già ricoperto di tatuaggi di merda, quindi fa poca differenza"
ha dichiarato a Vanity Fair quando gli chiesero conto della scommessa fatta in loro presenza l'anno prima 

 

 

 

 

Per poi aggiungere: 

"Posso anche scrivermi in stampatello "LEO" sulla coscia o in faccia, no?  


Scommetti un tatuaggio, perdi, lo fai. Questo è quello che succede." 

 

Come si fa a non voler bene a uno così?!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

News

CineFacts

CineFacts

Lascia un commento

4 commenti

Arkantos

3 giorni fa

Allora a sto punto dovrei farlo pure io il tatuaggio, dato che all'epoca ritenevo impossibile la vittoria del premio.

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato

3 giorni fa

Mitici! 😂
All'inizio ricordo che mi stava un po' antipatico Tom... il tempo di vedere un paiio di suoi film e lo si ama

Rispondi

Segnala

Jaimy

4 giorni fa

Lo amo

Rispondi

Segnala

Virginia Scotti

5 giorni fa

CHE SUPER MEGA MANZOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!

Rispondi

Segnala