close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#articoli

C'era una volta a... Hollywood e Django Unchained sullo stesso set: Tarantino cita se stesso

Appena uscito il teaser di Once Upon a Time in Hollywood - che verrà distribuito in Italia con il titolo tradotto in C'era una volta a... Hollywood - i più attenti hanno immediatamente notato una cosa. 
 
Dietro a Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, mentre rispondono alla domanda di un'intervistatore televisivo, si può notare un set western. 

 

 

 

 

Il set è identico a quello che si vede in un altro film di Quentin Tarantino, ovvero Django Unchained, del 2012. 

 

In una scena che vede protagonista Christoph Waltz, infatti, si può notare la stessa scenografia e anche lo stesso posizionamento della macchina da presa che vediamo nel teaser del film nuovo. 

 

 



Che il ragazzaccio del Tennesse ne abbia preparata un'altra delle sue? 
Potremmo essere davanti a una auto-citazione? 


D'altronde non è un segreto il fatto che tutti i suoi film condividano lo stesso universo e, dove è impossibile che lo facciano, sono semplicemente "dei film che i personaggi dei miei film andrebbero a vedere al cinema". 
Parole di Tarantino.  

 

La spiegazione è in realtà un po' più prosaica.  

 

 



Quello che si vede nelle immagini è il Melody Ranch, di Newhall, California: un posto che da decenni viene utilizzato per le riprese cinematografiche di film e telefilm western e che ad oggi ha visto oltre 100 produzioni svolgersi sulle proprie polverose strade. 

Tra le ultime si possono citare Westworld e Deadwood, ma il Melody Ranch ha visto le riprese anche di Mezzogiorno di Fuoco, il famosissimo film di Fred Zinneman del 1952 con Gary Cooper e Grace Kelly

 

 



Ufficialmente però il Melody Ranch non compare tra le location utilizzate dalla produzione di C'era una volta a... Hollywood. 

 

Si sa inoltre che Bruce Dern - che ha sostituito il recentemente scomparso Burt Reynolds - interpreta nel film il personaggio di George Spahn. 

 

Spahn è un uomo realmente esistito che possedeva lo Spahn Movie Ranch, un luogo noleggiato dalle case di produzione per le riprese di film e telefilm western, e che divenne tristemente famoso per aver ospitato, ormai anziano e cieco, Charles Manson e la sua "family" all'interno del ranch senza approfondire troppo di chi si trattasse, in cambio dei lavori quotidiani di manutenzione del posto e del maneggio.

 

Le produzioni di film e telefilm erano soprattutto di serie B, a parte alcuni episodi della notissima serie Bonanza, e il ranch venne distrutto da un incendio nell'estate del 1970. 

 

 



C'era una volta a... Hollywood si svolge a partire dal 1969, Margot Robbie interpreta Sharon Tate e Damon Herriman è Charles Manson: sappiamo che nel film quindi vedremo almeno qualcosa che riguarderà la terribile strage di Cielo Drive avvenuta tra l'8 e il 9 agosto 1969, quando la Manson Family uccise 6 persone a casa di Roman Polanski, inclusa la Tate e... la creatura di cui era incinta.

 

Probabilmente quindi il Melody Ranch rappresenta nel film lo Spahn Movie Ranch di George Spahn. 


Ma la scelta di utilizzare il medesimo punto macchina e un'inquadratura simile e così riconoscibile, trattandosi di Quentin Tarantino, potrebbe anche avere un altro risvolto. 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Lascia un commento



12 commenti

Nicolò Murru

11 mesi fa

Hype a mille

Rispondi

Segnala

James Mackenzie

1 anno fa

Aspetto questo film da troppo, non vedo l'ora che esca!

Rispondi

Segnala

Mike

1 anno fa

Tarantino sempre unico!!

Rispondi

Segnala

Filman

1 anno fa

Il rapporto tra cinema e realtà, tra il dentro e il fuori lo schermo in una sorta di scatola cinese visiva, può regalare una cospicua quantità di quegli "easter eggs" cinefili (e nerd) tipici di Tarantino.

Rispondi

Segnala

Sam_swarley

1 anno fa

ma soprattutto il cameo di Tarantino che muore quando ci sarà? 😄

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato

1 anno fa

Sam_swarley
Magari viene ucciso da Manson 😂😍

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato
Sarebbe fantastico

Rispondi

Segnala

Sam_swarley

1 anno fa

Alessandro Bianchi
si, epico 😂😂

Rispondi

Segnala

Emanuele Antolini

1 anno fa

Madonna che figata, sicuramente non è messa a caso la cinepresa così... Staremo a vedere

Rispondi

Segnala

IlBuonVecchioNick

1 anno fa

E se django fosse un film che nell'universo di Tarantino è stato girato negli anni 60-70?

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni