close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#articoli

The Nice Guys: tutti vogliono il sequel, nessuno lo produce

The Nice Guys è uscito nei cinema di tutto il mondo nel 2016 raccogliendo ovunque critiche entusiaste: il film diretto da Shane Black con Ryan Gosling e Russell Crowe riportava in auge il cosiddetto buddy movie, sottogenere che nel 1986 diede il via alla carriera del regista grazie alla sua sceneggiatura di Arma Letale, scritta quando aveva appena 22 anni. 

 

In The Nice Guys troviamo i due protagonisti nella più classica delle situazioni: personaggi molto diversi tra loro, uno più burbero e l'altro più scanzonato, che inizialmente non si piacciono ma che costretti a lavorare insieme finiscono per piacersi e imparare uno dall'altro. 

 

 

 

Su Rottentomatoes The Nice Guys vanta un ottimo 92% di critiche positive, con una media voto del 7.60 su 10: il film non costò poco, dato che il budget dichiarato è di 50 milioni di dollari, e al botteghino mondiale nonostante le critiche positive ne raccolse appena 63. 

 

Shane Black però si disse da subito pronto per un sequel.

 

"Se qualcuno volesse produrlo lo girerei subito", dichiarò a Fandango quando gli venne chiesto se fosse interessato a fare The Nice Guys 2.

"Avevamo già pronte tante idee; il problema è che non è andata così bene al botteghino.

Finire in pareggio non è la formula adatta per richiamare due star del cinema molto care e procedere con un sequel.

Ma io sarei pronto a farlo: se qualcuno dovesse decidere che The Nice Guys è un cult che merita un sequel, io ci starei". 

 

La regia e la sceneggiatura di The Nice Guys hanno raccolto il plauso della critica, che ha anche sottolineato l'evidente chimica che c'è tra Crowe e Gosling. 

 

 

 

Russell Crowe è un altro degli elementi di The Nice Guys che non vedrebbe l'ora di tornare sul set.

 

Durante la promozione della miniserie The Loudest Voice l'attore ha dichiarato che sono solo due i ruoli che riprenderebbe con gioia: quello di Bud White di L.A. Confidential e quello di Jackson Healy di The Nice Guys. 

 

Alcune indiscrezioni hanno fatto trapelare degli elementi del sequel che ha in testa Shane Black: ci sarebbe al centro di tutto il ritorno di Judith Kuttner, interpretata da Kim Basinger, come antagonista che cerca la vendetta nei confronti dei due protagonisti che l'hanno mandata dietro le sbarre nel primo film. 

The Nice Guys a ben pensarci non aveva un "cattivo" ben distinto e la Kuttner è un personaggio con un gran potenziale tutto da approfondire. 

 

Al momento però non risulta niente di pronto: il film non è in pre-produzione e non compare tra i progetti del regista e degli attori. 

 

Vedremo cosa succederà in futuro, per ora accontentiamoci del film esistente che, nel caso non abbiate ancora visto, potete trovare in esclusiva solo su Infinity. 

E se vi iscrivete a Infinity sfruttando il codice sconto 'cinefacts' avrete 2 mesi in omaggio! 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Articoli

Articoli

Articoli

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni