close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#articoli

Quando Robin Williams presentò Al Pacino

''Se mettete Robert De Niro in un'asciugatrice, otterrete Al Pacino!''

 

Nel 2007 Robin Williams fu chiamato per presentare - a modo suo - il grande Al Pacino in occasione del 35° AFI Life Achievement Award, il premio alla carriera assegnato dall'American Film Institute. 

 

Nata nel 1967 come associazione che si occupa di preservare le pellicole dall'usura del tempo, dal 1973 assegna annualmente il premio alla personalità che, nel campo del cinema o della televisione, si sia distinta in modo da contribuire significativamente all'arricchimento della cultura americana. 

 

Il primo a vincerlo fu John Ford, nel 2019 lo ha vinto Denzel Washington, e in tutti questi anni possiamo trovare nomi altisonanti come quelli di Alfred Hitchcock, Orson Welles, Steven Spielberg, James Stewart, Jack Nicholson, Bette Davis, Martin Scorsese, Robert De Niro, Meryl Streep...

 

Nel 2007 fu appunto la volta di Al Pacino, e Robin Williams salì sul palco per parlare di lui.

Come solo Robin Williams era in grado di fare! 

 



 


Ecco la traduzione in italiano del suo intervento: 

 

"Buonanotte! Benvenuti alla 35ª edizione dell'AFI Life Achievement Award, un tributo ad Al Pacino... l'uomo seduto a quel tavolo, che sembra il tavolo dell'Ultima Cena messo in scena da Armani!

 

Non esiste premio più meritato!

Pensateci un attimo, all'inizio della sua carriera Al ha recitato in questi film in un arco di tempo di soli cinque anni...

Siete pronti? Cinque anni!

 

Ha fatto Il Padrino, Serpico, Il Padrino parte II, Quel pomeriggio di un giorno da cani... Proprio così!

Avremmo dovuto darti questo premio nel 1975, ma sarebbe stato un po' troppo presto... Sarebbe stato come se Macaulay Culkin vincesse un Jean Herscholt Award [premio assegnato per eccezionali motivi legati alle cause umanitarie, ndr], non va bene!

 

Ma la carriera di Al dura da 40 anni! Così tanti grandi film, così tante grandi performance...

L'Oscar per Il Padrino parte II, l'Oscar per Toro Scatenato... no, aspettate: sono appena uscito dalla riabilitazione, ma so che questo non è corretto.

Quello è Robert De Niro...

Ma se mettete Robert De Niro in un'asciugatrice, otterrete Al Pacino!

 

Stanotte siamo qui per celebrare il lavoro di un uomo, e un modo per misurarlo è la quantità di citazioni che ha nei libri di Storia.

Ad esempio nel film Insomnia Al dice al mio personaggio

"Per me sei misterioso quanto lo è un cesso otturato per un idraulico!"

Beh, grazie, Signor Shakespeare!

 

E poi c'è "Say Hello to my little friend!"

Frase che si sente dire in tantissime camere da letto in giro per il mondo! Triste, ma vero...

 

Molta gente pensa che Scarface fosse un filo esagerato, ma chiunque, e dico chiunque abbia mai sniffato un po' di cocaina peruviana... sa che quello è un documentario!

Assolutamente!

E avete presente Donnie Brasco

"Che ve lo dico a fare"...

 

E poi cosa dire del suo "Woo Ha!"? Ma chi sei, quel cazzo di Foghorn Leghorn?!

WOO HAH! Non è nemmeno una frase!

È il suono che si fa durante un esame rettale WOO HAH! È il tormentone più fastidioso di sempre... e tu ci hai vinto un Oscar!

 

Ma c'è una citazione la cui eco ha attraversato il tempo...

Voglio che la diciate con me, questa è davvero qualcosa che ha colpito chiunque, ditela assieme a me: ATTICA! ATTICA! ATTICA!

Ok, fatemi spiegare cosa stiamo facendo: "Attica" era una prigione, e un sacco di gente là dentro si è incazzata e... 'Hef' [Hugh Hefner, patron di Playboy] vi spiegherà dopo come ci si sente a non avere il Viagra.

 

Ma adesso basta con me: siamo qui tutti per te, talento speciale, siamo qui per te, più vecchi, più saggi, qualcuno messo a nudo con i propri vizi e sapete a chi mi riferisco...

Vorrei alzare il bicchiere per te, ma sarebbe come buttare via 11 mesi di disintossicazione fuori dalla finestra...

Ci siamo! Ecco Jamie Foxx che spacca!

 

Perché Al, il tuo lavoro resiste nel tempo, perché tu resisti nel tempo, e ci alziamo in piedi per te nel dirti

Congratulazioni per il tuo AFI Life Achievement Award: alziamo tutti i bicchieri per Alfredo James Pacino o, come tutti lo conosciamo, Al Fuckin' Pacino!

Per te, Padrino!"

 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Articoli

Articoli

Articoli

Lascia un commento

6 commenti

sharon_holmes

6 mesi fa

Fantastico 😂

Rispondi

Segnala

Nuriell

6 mesi fa

Un grandissimo Williams, mi manca.

Rispondi

Segnala

Giulio Scervino

6 mesi fa

Come sempre, Robin Williams si può solo amare ahahah❤️😂

Rispondi

Segnala

Yuri Palamini

6 mesi fa

Robin❤️ uno splendido elogio fatto a modo suo ad un grande! 😂

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato

6 mesi fa

Unico, inimitabile ❤️

Rispondi

Segnala

Morena Falcone

6 mesi fa

Il solito, Genio in tutto ciò che faceva 💙

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni